Cerca

lettere al direttore

L'Imbeccata

News da Radio 105

Lily Allen dice no ai regali

Lily Allen dice no ai regali

Lily Allen dice no ai regali. Niente regali nelle occasioni “comandate”, è questa la regola tra Lily Allen e suo marito Sam Cooper. I due ha......

 
Iggy Azalea "abusata" da Hefe Wine

Iggy Azalea "abusata" da Hefe Wine

Iggy Azalea “abusata” da Hefe Wine. Sarà una causa lunga e molto complicata quella che vede contrapposti la rapper australiano ed il suo ex ......

 

ascolta ora

Radio 105

Carceri: mercatino di Natale "Celle, stelle e bancarelle" fino al 18 a Roma

Cronaca

Roma, 11 dic. (Adnkronos) - Fino al 18 dicembre e' aperto a Roma, in un ampio spazio di fronte all'Istituto superiore di studi penitenziari (Isspe), vicino all'ospedale San Filippo Neri, il 1° mercatino di Natale "Celle, stelle e bancarelle" con esposizione, vendita e degustazione di prodotti realizzati negli istituti penitenziari e nei servizi minorili. Ne da' notizia sul suo sito il Ministero della Giustizia.

Dalla bigiotteria ecosostenibile alla cioccolateria, dai formaggi e miele delle colonie sarde ai piu' disparati oggetti artigianali per il Natale, la vetrina dei prodotti da acquistare e ammirare comprende anche articoli di pelletteria, librerie, mensole, cassettiere e tavoli, prodotti da forno e di pasticceria, presepi, candele, lampade, bambole di pezza, quadri e ceramiche.

Negli istituti penitenziari circa 80 soggetti privati tra imprese, cooperative sociali e associazioni, organizzano lavoro e formazione per i detenuti consentendo la produzione di centinaia di articoli artigianali di qualita': "alcuni - si legge sul sito del Ministero della Giustizia - sono di nicchia, qualcuno raggiunge il grande mercato, altri entrano nel circuito del commercio equo e solidale, molti sono commercializzati a livello locale in mostre, mercatini e iniziative di beneficenza". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Shopping

blog