Cerca

Bagno di sangue

L'Imu si dovrà pagare subito
Ma nessuno sa come fare

Niente proroga: la stangata già il 18 giugno. Il viceministro Grilli chiude la porta: "Non daremo più tempo agli italiani"

Tremano le imprese: l'imposta potrebbe anche triplicare rispetto a quella versata nel 2011
L'Imu si dovrà pagare subito
Ma nessuno sa come fare

Si pagherà subito, immediatamente. Dovremo svenarci anche se non sappiamo da che parte iniziare. Il governo di Mario Monti non vuole concedere alcuna proroga sul pagamento dell'Imu, e la prima rata dovrà essere saldata entro il 18 giugno. Lo ha confermato il viceministro per l'Economia, Vittorio Grilli, che intervenendo al convegno dei giovani di Confindustria ha spiegato che no, l'esecutivo non darà più tempo agli italiani per pagare l'imposta.

Mazzata triplicata - Oggi mancano meno di due settimane al lago di sangue, e i calcoli - in particolare per le aziende - rivelano numeri alti, cifre astronomiche che svuoteranno le tasche di imprenditori e semplici cittadini. Nel dettaglio, secondo i calcoli del Sole 24 Ore, sugli immobili commerciali (uffici, negozi e capannoni industriali) potrebbe anche triplicare rispetto al 2011. In sostanza, nel 2012 per i negozi e gli uffici si arriverà a pagare fino a tre volte e mezza la cifra versata lo scorso anno; per i proprietari di capannoni industriali la stangata schizzerà del 155 per cento.

Calcoli impossibili - Nessuna proroga, ma nessuno sa come saldare il conto. Gli allarmi si sono levati dai commercialisti e dagli studi fiscali, che non sanno dove sbattere la testa per calcolare senza errori l'Imu. I semplici cittadini, per compilare il modello F24, incontrano difficoltà anche maggiori. Per primo fu l'Istituto nazionale dei tributarsiti a chiedere un rinvio della scadenza per il pagamento della prima rata; poi la Lega Nord e il Pdl. Ma niente. Si dovrà pagare tutto e subito.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fraferra

    09 Giugno 2012 - 16:04

    Ma gli sprovveduti di Roma non potevano rimettere l'ICI con queste percentuali, con la legge che i Comuni dovevano inoltrare alla Agenzia Entrate il 50 per cento degli immobili al 7,6 per mille???? Non era tutto più facile?? I Comuni già organizzati facevano tutto e poi inoltravano il dovuto!!!! Così facendo hanno creato UNA BOLGIA TERRIFICANTE!!!! Non ho idea cosa succederà!!!!

    Report

    Rispondi

  • fraferra

    09 Giugno 2012 - 13:01

    Non potevano rimettere l'ICI che era una tassa già avviata e collaudata dai Comuni???? L'IMU viene incassata dalla Agenzia Entrate col mod F24, poi faranno gli elenchi per mandarli ai Comuni con i relativi soldi, poi i Comuni dovranno verificare chi ha pagato e chi no,,,, poi dovranno mandare avvisi di mancato pagamento,,, e chi non la paga cosa succede?? quando riceveranno il sollecito?? tra 2/3 anni?? Una vera bolgia infernale,,,,, oltre al pagamento!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • contenextus

    09 Giugno 2012 - 08:08

    Basta non pagare. In quanti sono pronti e decisi a farlo?. Io lo farò. Non mi rispettano come cittadino, e mi trattano come un pollo da spennare. Ci hanno trasformati in schiavi fiscali. Io non mi adatto. Il tempo,i soldi,il capitale,i risparmi miei,sono miei. Alla mia libertà non rinuncio. Lo stato,che non sono io,ma sono quei maledetti privilegiati ladri di politici e burocrati che ci tengono in ostaggio,può fallire. Non mi interessa. Possono fallire anche banche ed eurozona. Non sono disposto a fare il bravo cittadino,perchè è come mettere la testa sul ceppo pubblico in attesa di esser decapitati. Ci stanno semplicemente derubando. E non vogliono dimagrire loro. Chi di coloro che scrive qui è disposto a fare come me? O sono tutti bravi solo a parole?

    Report

    Rispondi

  • encol

    09 Giugno 2012 - 06:06

    L'hanno chiamata IMU ma in realtà è l'ennesimo furto legalizzato. SI PAGA UNA IMPOSTA SUL FRUTTO DEI SACRIFICI se non è vergognoso questo!!!. Famiglie e aziende già in crisi devono subire la nuova vessazione che non servirà ad altro se non a mantenere degli idioti fannulloni ed incapaci che percepiscono compensi da EU.16.000 mese oltre al vitalizio garantito. E' di 2 giorni fa l'allarme di 3,5 MM in meno incassati dal fisco eppure NON CAPISCONO CHE DISTRUGGENDO CHI PRODUCE REDDITO IL RISULTATO SARA' ANCORA PEGGIORE. Il presidente ha scelto dei prof. per distruggere una nazione, in ciò ha superato Scalfaro ed è tutto dire, ora si è inventato la sobrietà, non certo la sua considerando i costi del quirinale. MA NOI CITTADINI FINO A QUANDO DOVREMO SUBIRE TANTI STOMACHEVOLI SOPRUSI??? SIAMO PROPRIO UN POPOLO DI CONIGLI???

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog