Cerca

Mercati sotto tiro

Crollano le Borse, spread sopra i 400

I risultati delle presidenziali francesi e la mancata intesa sul piano austerity in Olanda affondano i listini dell'Europa

Effetto-Francia sui mercati. La vittoria dell'euroscettico Hollande sul presidente uscente Nicolas Sarkozy ha avuto conseguenze immediate sull'apartura delle Borse. Hollande non è ai piedi della Merkel come Sarkozy sulle scelte di politca economica e per questo la sua possibile ascesa all'Eliseo ha messo in crisi i mercati. A incidere sui dati di lunedì 22 aprile anche il fallito negoziato sul piano di austerity. Pesa in positivo invece il rafforzamento delle risorse a disposizione del Fmi per far fronte alla crisi europea.A Milano il Ftse Mib è stato il peggiore del continente, cedendo il 3,83% e archiviando la seduta sotto quota 14mila punti, mentre lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi chiude a quota 409 punti, in rialzo rispetto all'apertura e ai 397 punti della chiusura di venerdì scorso. Piazza Affari ha perso 12 miliardi. L'ondata di vendite ha travolto le banche con Unicredit in calo del 6,42%, Intesa Sanpaolo del 6,29%, Bpm del 5,59%, Banco Popolare del 5,79% e solo Mediobanca che riesce a contenere il ribasso all'1,96 per cento. Giù anche Mediobanca. Tonfo di Stm a -14% e di Fiat Industrial (-7%). In tutta europa sono stati 160 i miliardi andati in fumo.


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • berbeche

    23 Aprile 2012 - 20:08

    Questo è il governo Monti! Mi associo e quoto "il Saturato" sarò con Lei per le iniziative che si prenderanno. Saluti.Fe.Li.

    Report

    Rispondi

  • berbeche

    23 Aprile 2012 - 20:08

    Questo è il governo Monti! Mi associo e quoto "il Saturato" sarò con Lei per le iniziative che si prenderanno. Saluti.Fe.Li.

    Report

    Rispondi

  • 654321

    23 Aprile 2012 - 19:07

    carissimo, approvo pienamente la tua lunga riflessione e sfogo! Penso anche alla tua coraggiosa e nobile iniziativa che vorrai prendere! Sei coraggioso ,in questo mondo di codardi e leccaculi e' un pregio di elevata caratura!! Sagge parole ho letto, sinceramente mi tirano su un po il morale vedendo e leggendo un grande postato come il tuo, che se ne infischia dei sinistroidi bravi bravissimi e difensori del Monti,che leggiamo in questo blog!La beffa e' anche quella che essi si arrogano anche la vittoria in Francia! E qui in Italia ci hanno sprofondati nel complotto del passo indietro!! Orgogliosi e omertosi di quello che succede e quello che fanno finta di non vedere!Deduco pero' con tristezza che essi si rivoteranno,e allora credo proprio che i Maya avrebbero indovinato il pronostico!!Si perche'loro sarebbero Italiani come lo sono stati per tantissimi anni addietro portandoci a questi macabri risultati!! Un saluto

    Report

    Rispondi

  • sensapadrone

    23 Aprile 2012 - 18:06

    I mercati finanziari mandano segnali antidemocratici, vogliono imporci chi votare, ma il risultato sarà controproducente, non siamo fessi. Anche se Sarkò non è stato come Berlusconi in ogni campo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog