Cerca

Bryson nei guai

Ministro di Obama
pirata della strada

Analisi del sangue per vedere se era drogato o ubriaco

Barack Obama e John Bryson

Barack Obama e John Bryson

Sabato pomeriggio nella cittadina californiana di San Gabriel: il Segretario al Commercio degli Stati Uniti, John Bryson, a bordo della sua Lexus, tampona una Buick ferma a un passaggio a livello e si ferma a parlare coi tre uomini a bordo. Poi è riparte, urtando la Buick una seconda volta. A quel punto i tamponati lo inseguono, chiamando le forze dell’ordine al 911. Il ministro di Obama ha continuato a guidare fino alla vicina Rosemead, dove si è scontrato con una seconda auto e dove la polizia lo ha trovato, privo di sensi, al volante. Ora Bryson è accusato di omissione di soccorso e le indagini sono in corso. Una portavoce del suo Dipartimento ha spiegato che il ministro non ha chiamato i soccorsi perché lui stesso si era ferito. Nonostante il primo alcoltest sia negativo, si attendono le analisi del sangue per verificare l’uso di alcool o droghe.

rosemad, stati uniti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog