Cerca

Telefoni di Stato

In India se sei povero
ti regalano un cellulare

Smartphone e chiamate gratis per sei mila famiglie di indigenti. E' polemica

Costo dell'operazione 1,26 miliardi di dollari (metà pagato dal governo e metà dagli operatori). L'opposizione: "Cosa se ne fa la popolazione di un cellulare se non ha l’energia elettrica?"
In India se sei povero
ti regalano un cellulare

Se sei povero lo Stato ti regala il cellulare con 200 minuti di telefonate gratis al mese. Succede in India dove il governo e gli operatori hanno stanziato complessivamente 1,26 miliardi di dollari (metà per uno) con l'obiettivo di portare la teconologia tra le mani di 28 milioni di persone. L'annuncio ufficiale verrà dato dal primo ministro Manmohan Singh durante le celebrazioni del giorno dell'Indipendenza il 15 agosto, ma già sta sollevando numerose polemiche. 

“Cosa se ne fa la popolazione di un cellulare se non ha l’energia elettrica?”, ha tuonato l'opposizione. Di certo c'è che se da una parte questa operazione tende a cogliere i favori dell’elettorato, dall’altra - fa notare il Sole24ore - rappresenta un richiamo per quegli investitori esteri che, durante le prime settimane del 2012, hanno abbandonato ogni progetto alla luce della revoca delle licenze, il cui bando è stato ritenuto irregolare. Lo scandalo, che l’Economist ha definito gigantesco, ha indotto la Corte Suprema indiana a cancellare l’assegnazione di 122 licenze acquistate in modo ritenuto irregolare da nove operatori, alcuni dei quali hanno rischiato il fallimento. Ora si cerca di lanciare un segnale agli investitori, soprattutto quelli stranieri, che avevano abbandonato il mercato indiano ritenuto troppo incerto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    09 Agosto 2012 - 14:02

    come è strano il mondo ..... qui se sei povero ti tirano le pietre e poi ti strozzano con le tasse.

    Report

    Rispondi

blog