Cerca

Censura inglese

E' un suddito di Sua Maestà
il paparazzo che ha inguaiato Kate

L'autore degli scatti scandalo è un inglese che vive nel sud della Francia

Avrebbe potuto venderle per 10mila euro. Ma gli hanno pagato soltanto la normale tariffa
E' un suddito di Sua Maestà
il paparazzo che ha inguaiato Kate

A tradire Kate Middletone paparazzandola in imbarazzanti immagini osè è stato un suddito di Sua Maestà.  A rivelarlo è un noto fotografo dei vip francese, Pascal Rostain, secondo cui le foto scandalo della consorte del futuro re d’Inghilterra sono state scattate da un cittadino britannico. La rivista Closer, ha spiegato Rostain, ha scelto per la missione un paparazzo inglese che vive abitualmente in Francia. E il fotografo, per di più, avrebbe ricevuto soltanto la paga-base per il suo scoop. "L'ironia dell’intera faccenda è che il fotografo che ha scattato queste foto è un britannico che vive nel sud della Francia", ha dichiarato Rostain a France Metro. "Per il suo lavoro non ha certo guadagnato molto. Avrebbe potuto venderle per 10mila euro. Ma gli hanno pagato soltanto la normale tariffa". La stampa inglese si è schierata compatta a difesa della privacy della duchessa di Cambrigde, evitando rigorosamente di pubblicare le immagini-scandalo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    21 Settembre 2012 - 18:06

    Ma visto che il fotografo deve aver agito da una lunga distanza, mi domando: ma il personale di sicurezza (francese e inglese) dove cavolo era? Ciò che si può fare con un teleobiettivo lo si può fare anche con un fucile di precisione! Questo è lo scandalo di corte non due tette al vento!

    Report

    Rispondi

blog