Cerca

Casa reale senza pace

William invidioso di Harry
ora vuole andare in guerra

L'erede al trono vorrebbe seguire il fratello al fronte in Afghanistan

La scorsa settimana  i talebani hanno attaccato la base di Camp Bastion dove si trova Harry uccidendo due Marine Usa
William invidioso di Harry
ora vuole andare in guerra

Il principe William, primogenito di Carlo e Diana, vorrebbe seguire il fratello Harry al fronte in Afghanistan. Almeno stando a quanto riporta l’edizione domenicale del tabloid britannico 'Daily Star' sostiene riporta le confidenze di un anonimo funzionario del governo anche se l’ipotesi è di fatto irrealizzabile. A differenza di Harry, William è il secondo in linea di successione al trono e mentre il fratello è il 'terzo', e c'è il precedente dello lo zio, il principe Andrea, che nel 1982 partecipò alla guerra delle Falkland, per lui sarebbe una prima assoluta con una quantità di rischi e problemi di sicurezza di fatto ingestibili. 

Il tabloid sostiene comunque che William, 30 anni, capitano della Raf e pilota di elicotteri di 'Ricerca e Salvataggio' (Sar) sarebbe "invidioso" di Harry, 27, che peraltro, finora non ha fatto - che si sappia - nulla tranne essere tenuto al sicuro mentre la scorsa settimana i talebani hanno attaccato la base di Camp Bastion dove si trova, uccidendo due Marine Usa. Harry è capitano dell’esercito e si trova in Afghanistan come pilota degli elicotteri d’attacco Apache. Altro ostacolo sulla presunta strada di William è che è abilitato al pilotaggio degli antiquati elicotteri Sea King mentre in Afghanistan per il suo tipo di missioni si usano i più moderni, Merlin (AW-101), cui dovrebbe essere abilitato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog