Cerca

Istruzione folle

La scuola di sesso orale apre i battenti

A Mosca una psicologa insegna alle aspiranti come fare una fellatio per far felice il proprio uomo. Niente modelli, si fa esperienza su banane e falli di gomma

La scuola di sesso orale apre i battenti

Apre i battenti (è proprio il caso di dirlo) a Mosca la prima scuola al mondo per insegnare il sesso. La psicologa e sessuologa russa Catherine Lyubimov l'ha aperta per spiegare a donne giovani (e non) come conquistare e tenersi stretto il proprio uomo. Sotto le lenzuola, ma non solo. "Penso che il sesso sia l'arte numero uno - dice la direttrice -. Ogni donna a letto può essere sia l'attrice che la regista delle fantasie più profonde del proprio partner. E se è capace di essere sciolta nelle varie tecniche sessuali, il successo agli occhi del suo uomo è garantito". Le lezioni si svolgono tre volte alla settimana e, naturalmente, prevedono prove pratiche su cui e con cui cimentarsi. Ma, ai maschietti che speravano di potersi offrire, è andata male. Solo banane e sex toys di forma fallica sono utilizzati nella scuola. Il primo corso (e l'unico che possa essere fotografato) è dedicato al sesso orale. E le aspiranti studentesse sembrano davvero mettercela tutta per imparare tutti i segreti del mestiere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bachisi

    21 Agosto 2015 - 20:08

    Queste cose si devono vivere in privato. Il sesso non e personale non su esibisce

    Report

    Rispondi

  • giosreport

    15 Luglio 2015 - 10:10

    mah! , chi parla tanto di sesso probabilmente non lo fa?

    Report

    Rispondi

  • maryssa

    30 Giugno 2015 - 15:03

    fanno schifooooooooooooo

    Report

    Rispondi

  • supermario1949

    06 Maggio 2015 - 02:02

    Ma non vi dice niente la parola "fellatio"? Stiamo semplicemente tornando alle vecchie, care pratiche amatorie dei greco-romani di oltre duemila anni fa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog