Cerca

Al largo di La Spezia

Grave incidente sulla nave scuola
Muore un marinaio dell'Amerigo Vespucci

Ancora da accertare le cause dell'incidente

Il membro dell'equipaggio è stato trasportato in elicottero a Roma, ma non c'è stato nulla da fare
Grave incidente sulla nave scuola
Muore un marinaio dell'Amerigo Vespucci

Grave incidente a bordo della Nave Scuola Amerigo Vespucci, costato la vita a un membro dell’equipaggio. Mentre la nave si trovava in rotta dalla Spezia verso Civitavecchia, un membro dell’equipaggio si è gravemente ferito. Le cause sono in fase di accertamento. Il marinaio, sottocapo nocchiere di 3^ classe Alessandro Nasta,  prontamente soccorso dal personale medico di bordo, è stato trasferito in elicottero verso l’ospedale policlinico Agostino Gemelli di Roma per gli accertamenti del caso, ma non c'è stato nulla da fare.   Il militare era in servizio presso Nave Vespucci dal gennaio   2011 e ricopriva l’incarico di addetto al servizio marinaresco. Originario di Brindisi, Nasta aveva 29 anni e non era sposato.

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Bolinastretta

    24 Maggio 2012 - 15:03

    Son un Ex Vespuccino, alla Famiglia del marinaio, all'equipaggio e alla Marina Militare Italiana le mie più sentite Condoglianze.

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    24 Maggio 2012 - 15:03

    Son un Ex Vespuccino, alla Famiglia del marinaio all'equipaggio e alla marina Militare Italiana le mie più sentite Condoglianze.

    Report

    Rispondi

blog