Cerca

Fermato il figlio della coppia uccisa a Brescia

Svolta nelle indagini sul duplice omicidio dei due ex insegnanti, Pietro Antonelli, 65 anni, e Alba Chiodi, di 62, trovati morti, con in testa un sacchetto, ieri nella loro abitazione a Gavardo (Brescia), in via Bertolotti. A quanto si è appreso, i carabinieri hanno fermato Marco Antonelli, il figlio ventisettenne della coppia, che vive nella mansarda sopra l’abitazione dei genitori. 

Era stato proprio lui  a fare il macabro rinvenimento. Da quanto si appreso una persona avrebbe suonato alla porta dei due senza ricevere risposta. Si sarebbe dunque rivolta al figlio, che entrato in casa li ha trovati soffocati  con un sacchetto in testa e poi ha chiamato la polizia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog