Cerca

De Magistris

Nella Napoli
di Giggino pure
le blatte sono rosse

Con l'immondizia accumulata in strada e i tombini lasciati senza manutenzione la città si è riempita di pericolosi insetti

Gli esperti avvertono: "portano malattie gravi come tifo ed epatite 'A'"
Nella Napoli
di Giggino pure 
le blatte sono rosse

 

Nella Napoli di Giggi de Magistris è in corso un'ivasione di blatte rosse come il sangue. Sono lunghe anche un dito, sono resistenti ai disinfettanti e soprattutto, avvertono gli esperti, "portano malattie gravi come tifo ed epatite 'A'". Se a questo si aggiungono i cumuli di immondizia che da giorni sommergono anche le strade del Vomero e dell'Arenella, il quadro è fatto. Colpa di Caronte? Forse, ma soprattutto del sindaco che avrebbe dovuto procedere con una massiccia disinfestazione, dovrebbe mantenere le strade pulite e liberare le grate dei tombini dai rifiuti perchè è la mancanza di ossigeno nelle fogne che fa uscire all'esterno questi animali. Ora, stando agli esperti, è tardi. Avrebbe dovuto pensarci prima. "Provare ad eliminarle in questo periodo dell'anno è quasi impossibile - spiega  la docente di Igiene dell'Università Federico II, Maria Triassi- . Il problema si risolve con una corretta manutenzione dei tombini tutto l'anno e soprattutto distruggendo le uova che vengono deposte a settembre". Nel frattempo, viste le vane richieste d'intervento al Comune, i napoletani ricorrono al fai-da-te. Ampie spruzzate di disinfettante al nastro adesivo e ai cartoni per tappare i tombini: a dimostrazione che la loro proverbiale inventiva cresce nell'era De Magistris.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pascalU4

    30 Gennaio 2013 - 11:11

    L'atteggiamento dei cittadini è anche questo, non disturbiamo il sindaco non è conveniente, altrimenti si offende e chi ci va di mezzo siamo ancora noi. Noi lo abbiamo eletto, ma non sapevamo che non ne azzecca una di queste blatte rosse. Inventiamoci qualcosa noi siamo campioni in queste calamità. Aspettiamo gli aiuti da Roma o dal Nord, qualcuno avrà pietà di noi...di noi...

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    09 Luglio 2012 - 15:03

    Ci fosse stato un sindaco del PdL sarebbero state blatte nere. Voi mette la differenza???

    Report

    Rispondi

  • gioch

    09 Luglio 2012 - 09:09

    Se tuo figlio si droga,sei meno triste perchè si droga anche il figlio del tuo vicino?Oppure godi perchè si droga di più?

    Report

    Rispondi

  • gioch

    09 Luglio 2012 - 09:09

    Contento di mangiar merda?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog