Cerca

Convergenze parallele

Grillo scimmiotta Berlusconi
"Italiani, datemi il 51 per cento"

Il leader del M5S chiede il voto degli astenuti: "Sono metà Italia"

Solo pochi giorni fa il capo del Pdl aveva parlato con gli stessi termini al convegno della 'Giovane Italia'
Grillo scimmiotta Berlusconi
"Italiani, datemi il 51 per cento"

Vai a vedere che aveve ragione Nichi Vendola, quando qualche tempo fa disse che Beppe Grillo gli ricordava il primo Silvio Berlusconi, quello della discesa in campo nel '94.

Datemi il 51% - Il leader del Movimento 5 stelle è tornato a parlare dal suo blog per incentivare i grillini a fare 'proselitismo'. Lo scopo, in particolare sarebbe convincere la grande fetta degli astenuti a votare M5s alle prossime elezioni politiche del 2013. "Il senso di impotenza genera il rifiuto, l’isolamento e, al momento delle elezioni, l’astensionismo - scrive il comico-. Metà del Paese si astiene dal voto, non è interessato a chi lo governa, non vuole avere a che fare con la politica che considera lontana, estranea e immonda. Questa metà dell’Italia, che oggi vive sottocoperta, può salvare il Paese. Bisogna riportarla al voto per spazzare via le oligarchie, i partiti, i mafiosi, l’informazione corrotta".

Proselitismo - "Da qui alle elezioni del 2013 chiunque segue il MoVimento 5 Stelle deve darsi come compito - è l'esortazione di Grillo - informare gli  astenuti che si può voltare pagina, spiegargli il nostro Programma. Portarli alle urne convincendoli che, per la prima volta nella loro vita, potranno votare per se stessi. Loro non si arrenderanno mai (noi neppure). Ci vediamo in Parlamento". Insomma, con quella "metà d'Italia" il leader di M5s vorrebbe ottenere una maggioranza assoluta per poter governare il Paese. E la stessa cosa aveva detto il capo del Pdl, che Grillo sfotte tanto, giusto pochi giorni fa a Fiuggi al convegno della 'Giovane Italia': "Datemi il 51% e l'Italia uscirà dalla crisi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • UNGHIANERA

    29 Giugno 2012 - 18:06

    Sei raffinata come una zoccola mentre tratta sul prezzo di un sucha-sucha!

    Report

    Rispondi

  • patetici

    29 Giugno 2012 - 17:05

    nemesi

    Report

    Rispondi

  • satanik

    29 Giugno 2012 - 16:04

    Ti do quello che do a Berlusconi, un bel vaffanculo

    Report

    Rispondi

  • UNGHIANERA

    29 Giugno 2012 - 16:04

    Lo hai detto,il 51% non è andato a votare! Immaginiamo che voterà per te alle prossime elezioni!(risata!) La copia cinese di Berlusconi non avrà mai niente in comune con l'originale,non parlo di morale,soldi,o altro...Berlusconi è inimitabile,nel bene e nel male. Grillo è una copia cinese che sta bene sul comodino buono della sala,a patto che nessuno si avvicini troppo per notare i dettagli taroccati!

    Report

    Rispondi

blog