Cerca

Declino verticale

Nuovo schiaffo a Bossi:
la Lega Nord fa festa,
lui non è invitato

Il Senatùr per la prima volta dal 1989 (malattia esclusa) non ci sarà alla festa del Carroccio a Ponte di Legno: sostituito da Salvini

Il Senatùr

Le crepe di Bossi (visto da Benny)

 

Nuovo schiaffo per Umberto Bossi, l'ex leader della Lega Nord in vertiginoso declino. Il Senatùr non andrà a Ponte di Legno, in Valcamonica, per il tradizionale comizio di Ferragosto. Il Carroccio ha infatti diffuso il programma ufficiale dell'evento - che si tiene ogni estate al palazzetto - e sui manifesti non compare mai il nome di Bossi. Si tratta della prima assenza dal 1989 (eccezion fatta per il periodo di riposo seguito all'ictus che nel 2004 colpì l'ex segretario federale del movimento). Bossi, di fatto, verrà sostitutio da Matteo Salvini, il segretario della Lega lombarda che parlerà il 15 agosto. Tra gli altri interventi, quello di Roberto Cota, mentre il 16 agosto chiuderanno l'iniziativa il segretario provinciale bresciano, Fabio Rolfi, e il sindaco pidiellino, Adriano Paroli (che discuteranno della situazione locale, in vista delle elezioni di primavera).

Niente invito - L’assenza del presidente federale del Carroccio da Ponte di Legno era, in qualche modo, attesa. Già un anno fa, a causa delle tensioni personali e sul futuro del movimento, Bossi si era presentato senza la famiglia in Valcamonica, dove, da oltre 20 anni, trascorreva le vacanze estive e invernali con moglie e figli, ospite degli amici Caparini. Il ruolo svolto dal deputato camuno, Davide Caparini, nella raccolta di firme per la sostituzione dell’allora capogruppo alla Camera, Marco Reguzzoni (vicino alla famiglia Bossi) infatti, aveva incrinato i rapporti e la lunga amicizia. Rapporti che sono diventati sempre più tesi col passare dei mesi, tanto che il senatur non si è fatto vedere al castelletto, a capodanno. E, ora, la nuova leadership di Roberto Maroni, che la settimana di Ferragosto si prenderà qualche giorno di relax con la famiglia, ha forse tolto gli organizzatori dall’imbarazzo dell’invito.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aquasimplex

    02 Agosto 2012 - 15:03

    Le uniche cose giuste le ha dette e fatte in tema di immigrazione clandestina. Quanto al resto, caliamo un velo pietoso.

    Report

    Rispondi

  • gigi il negher

    02 Agosto 2012 - 14:02

    Fai il bravo.

    Report

    Rispondi

  • sig.nessuno

    02 Agosto 2012 - 13:01

    Il solito branco di scimmie. Si accaniscono sul vecchio maschio alfa ferito e sconfitto che non vuole allontanarsi.

    Report

    Rispondi

  • pino&pino

    02 Agosto 2012 - 11:11

    fa molto caldo, ma un osso lo recuperi. Sei o non sei stato un fedele e leale servo del padrone....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog