Cerca

Fellatio simulata per Nicole Kidman nel nuovo film

In Paperboy l'attrice australiana attira l'attenzione per le scene estreme

Critiche alla sua performance, non convince nel ruolo di un personaggio provocatorio e sopra le righe
Fellatio simulata per Nicole Kidman nel nuovo film

Una Nicole così si era vista solo in Eyes wide shut di Stanley Kubrick. Ma tredieci anni dopo una Kidman sempre più gonfia e inespressiva a causa del botulino iniettato in faccia non colpisce più come allora. Nel giallo del regista Lee Daniels, che con l'osannato Precious aveva convinto pubblico e critica, l'attrice australiana interpreta una donna sempre sopra le righe, provocatoria più che provocante. Con alcune scene molto spinte Kidman prova a rilanciare la sua carriera: prima mima una fellatio al suo compagno tenendo spalancate le gambe con gonna alzata, poi fa la pipì in faccia al giovane Zac Efron, fin qui abituato ai film Disney, in ultimo una scena di sesso sulla lavatrice. Chissà se sarà sufficiente per tornare alla ribalta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • peroperi

    24 Maggio 2012 - 14:02

    Per salvargli la faccia mi propongo come controfigura

    Report

    Rispondi

blog