Cerca

La vendetta

Tremendo calcio nei testicoli a Emre

Calcio turco. Dopo gli insulti razzisti, il colpo proibito di Zokora. GUARDA IL VIDEO

Zokora contro Emre

Il calcione nei testicoli all'ex interista

Vendetta, terribile vendetta. Servita a freddo. E con un gran calcione sui "gioielli di famiglia". Questo il piano seguito da Didier Zokora nell'ultima giornata del campionato di calcio turco. Vittima della vendetta l'ex interista Emre, che oggi milita nel Fenerbache. Zokora, difensore ivoriano del Trabzonspor, era stato insultato dal folletto turco nel corso del match dello scorso 15 aprile. "Sporco negro", gli gridò Emre: un insulto razzista, inqualificabile, che fu ripreso dalle telecamere e innescò una lunga serie di polemiche (le scuse di Emre non valsero a nulla). E le scuse non sono certo bastate a Zokora, che si è vendicato refilandogli un clamoroso calcio nei testicoli. La pena? Soltanto un cartellino giallo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog