Cerca

qualificazioni f1

Hamilton, dalla pole all'ultimo posto

Gp di Spagna, riscossa Alonso: secondo. Flop Massa: solo 16esimo

Hamilton, dalla pole all'ultimo posto

Una piccola riscossa per la Ferrari di Fernando Alonso, che davanti al pubblico di casa, nel Gran Premio di Spagan, strappa la terza posizione in qualifica (che diventa seconda posizione e prima fila per la penalizzazione di Hamilton di cui vi diamo conto). In pole position, infatti, c'era la McLaren di Lewis Hamilton, ma il pilota è stato poi confinato all'ultima posizione dai giudici di gara per irregolarità sul quantitativo di benzina a bordo della monoposto: Hamilton non ha riportato la sua monoposto con un quantitativo sufficiente di benzina al termine delle prove. 

Partirà dunque in pole la William del soprendente Pastor Maldonado. Hamilton aveva fatto registrare il tempo di 1'21"707, mentre Alonso ha girato in 1'22''302. A seguire Grosjean (Lotus Renault), Raikkonen (Lotus Renault), Perez (Sauber) e Rosberg (Mercedes). Il campione del mondo in carica, Sebastian Vettel, con la sua Red Bull non è andato oltre l'ottavo posto (diventato poi settimo). Dopo Vettel, Schumacher su Mercedes e Kobayashi su Sauber. Da segnalare anche le sorprendenti eliminazioni alla Q2 di Button su McLaren e della seconda Red Bull, quella di Webber: si sono classificati, rispettivamente, undicesimo e dodicesimo (scalano alla decima e undicesima posizione). Ancora una pessima prestazione da parte dell'altro Ferrarista, Felipe Massa, che ha chiuso addirittura in diciassettesima posizione (partirà dalla sedicesima: una magra consolazione).


montmelo, spagna

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 19gig50

    14 Maggio 2012 - 10:10

    Vorrei sapere cosa aspetta a maturare questo qui. Ha il potenziale per farlo ma, ogni volta combina dei gran casini. Alla MacLaren dovrebbero dargli qualche cazzotto in testa per far entrare un pò di buon senso.

    Report

    Rispondi

blog