Cerca

Le carte

Signori è al verde e vuole scappare

L'ex bomber: "Non ce la faccio più". E non sa come pagare la Comunione al figlio

Beppe Signori

Beppe Signori

 

L’ex bomber Beppe Signori, radiato dal Coni dopo la prima tranche del calcioscommesse, sta attraversando un difficile momento economico. In un’intercettazione al telefono con la ex moglie Viviana confida a quest’ultima di essere in estrema ristrettezza economica. Anche la donna non se la passa bene, e i due si trovano a dove affrontare le spese per la Comunione del figlio Niccolò: entrambi non sanno come mettere insieme i soldi. Signori dimostra di aver anche provato a mettere in vendita la propria abitazione, ma le persone con le quali ha preso appuntamento si sono tutte sfilate. In un momento di estremo sconforto Signori si sfoga e arriva a dire: «Non ce la faccio più, mi verrebbe voglia di scappare». L’uomo confida anche di aver chiesto un aiuto economico al padre.

TRASMISSIONE NOTA PERVENUTA DALLA SQUADRA MOBILE DI BOLOGNA del 30.04.2012 ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI CREMONA

In relazione al Procedimento penale di cui all’oggetto, si trasmette, in allegato alla presente, la nota pervenuta dalla Squadra Mobile di Bologna datata 30.04.u.s. contenente la trascrizione della conversazione telefonica tra l’indagato SIGNORI Giuseppe e la sua ex moglie Viviana Natale.

In tale circostanza, il predetto, a causa delle forti difficoltà economiche ulteriormente aggravate dalla recente sentenza pronunciata dal CONI il quale ha confermato la sua radiazione dal mondo del calcio, rappresenta alla sua interlocutrice la sua voglia di scappare. Entrambi sono in forti difficoltà economiche e commentano la sentenza radiazione del CONI.

Durante la conversazione SIGNORI che si sta confrontando con la moglie per pianificare le spese per la comunione del figlio Nicolò, rappresenta alla moglie che la situazione è difficile e che avrebbe voglia di scappare. Non ha disponibilità e ha già chiesto aiuto a tutti, compreso suo padre.

Inoltre, nonostante le varie promesse, non è ancora riuscito a vendere il suo appartamento.

INTERLOCUTORI

B: Giuseppe Signori detto Beppe.

V: Viviana Natale (ex moglie)

O M I S S I S

La ex moglie Viviana contatta Beppe chiedendogli se ha fatto l’intervista successiva all’uscita della sentenza che ne ha confermato la radiazione in conseguenza del processo sportivo. Beppe gli risponde che ha fatto fare un articolo sulla stampa ... Poi si mettono a parlare per le spese che deve affrontare per la comunione del loro figlio Niccolò che si terrà la prossima settimana. La situazione economica sia di Viviana che di Signori è molto critica e quindi non sanno come poter pagare tutte le spese per la comunione del figlio.

SIGNORI (B): adesso sono altre le problematiche che io devo risolvere quindi ...

MOGLIE (V): e lo so ...

B: che poi sono anche le tue .,. (ride) voglio dire... ansi .. e quindi ..è quello ..

V: tu li da solo e io sto .. siamo in quattro qua .. incomprensibile..

insomma la situazione è difficilissima .

B: eh .

V: adesso io .. ho provato a fare ... questa .. questa cosa .. sono andata a comprare il feltro ..

B: uh ..

V: si c’è la potrei fare ...ma .. non so quante ne posso fare .. inizierò a fare qualcuna. .. per quelle che siamo.. saremo Domenica ...

B: si ..Viv ..... te l’ho detto .. abbi pazìenza ... due o tre giorni .. quando arriva la settimana prossima.. de riffa, o di raffa ... qualcosa...

Si accavallano le voci.

V: e certo .. eh e me le devo far prestà ... certo ..

B: qualcosa ..

V: si certo da qualcuno mi devo far prestare i soldi ...

B: no.. no.. eh ..

Si accavallano le voci

V: ne ho dì contanti .....

B: uh .. uh .. uh ..

V: me li posso prendere .

B: (ndr Sbuffa Beppe) ..mamma mia .. mi verrebbe voglia di SCAPPARE .. giuro ..guarda .. Vi .. Vi .. non c’è la faccio più ... va bè ...

V: hai chiesto a tuo Papà? Non lo sò... se ti da una mano ..

B: si .. ho chiesto .. in tutto e per tutto.

V: eh ..

B: ha detto questo qua ha un appuntamento ... la prossima settimana ...l’amico di Gianluca per andare a vedere la casa ...

V:uh ... (ndr pausa e sbuffa Viviana) .. Invece quello che ieri ti doveva fare avere la ...

B: niente non mi fatto la .. p .. niente ..

V: non lo ha fatto più .. ?

B: no.. oggi .. chiamerò Silvia .. non mi ha fatto sapere niente ..evidentemente .. questo .. o non ha intenzione .. oppure ancora deve prendere tempo.. non lo so ...

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pollyg

    01 Giugno 2012 - 22:10

    ma non si vergogna? lui e tutta la banda di calciatori ladroni . Avidi fino al midollo .... mi spiace per il figlio , ma questo bel signorotto impari a lavorare come fanno tutti i genitori per poter fare una qualsiasi cosa per i propri figli ... vai a lavorare !!!!!!

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    01 Giugno 2012 - 21:09

    Quando l'avidità non conosce misura....

    Report

    Rispondi

blog