Cerca

Arrivederci Italia

Del Piero firma col Sidney: "E' la scelta migliore". Sicuri?

Alex accetta un biennale da 2 milioni all'anno. "Ringrazio chi mi ha cercato". Ma in Australia non è favorito

Alessandro Del Piero

Alex va al Sidney

Fine del balletto, stop alle indiscrezioni. Ora è ufficiale: Alessandro Del Piero ha firmato con il Sidney Fc. Per l'ex capitano della Juventus è pronto un biennale da 2 milioni di euro a stagione. Le ultime voci avevano parlato di un inserimento del Liverpool nella trattativa, una destinazione che Alex, che da tempo sognava la Premier League inglese, avrebbe gradito moltissimo. Eppure la pista è sfumata, come, nel tempo, si sono raffreddate le piste che avrebbero potuto portarlo al Sion di Gattuso, oppure al Braga o al Celtic. Del Piero dice addio all'Italia e si trasferisce nella terra dei canguri. "Giorno speciale, diverso, andiamo subito al sodo - ha poi esordito l'attaccante in conferenza stamp -. Sono felice di annunciare che ho firmato per il Sydney. Non poteva esserci situazione migliore, non poteva esserci posto migliore", ha giurato Del Piero.

"La scelta migliore" - "Quello che è accaduto ha un senso e sono felice oggi di potere iniziare questa avventura - ha aggiunto -. Volevo ringraziare le squadre che mi hanno cercato, con cui abbiamo parlato, con tutti gli operatori di mercato con cui ci siamo confrontati. E’ stato un cammino indubbiamente lungo, indispensabile vista la mia poca esperienza di mercato". Quindi è tornato sulla sua nuova avventura: "Sono molto preso emotivamente da questa situazione. Per me, che non ho mai cambiato in carriera, sarà un periodo di grandi novità". Dopo 19 anni, Alex lascia la Juve, "la squadra che continuerò a tifare". Ma ora cambia tutto. "Dentro di me - ha proseguito un Del Piero emozionato - si mischiano tante sensazioni. Voglio cominciare quest’avventura con l’entusiasmo di chi scopre una cosa nuova. Voglio confrontarmi con un paese che è all’avanguardia a livello sportivo: non vedo l’ora di conoscerlo. Ora ho scelto, mi rendo conto che è senz'altro la soluzione migliore. Qui ho fatto tutto quello che dovevo, la scelta di Sydney è perfetta. Sarà bello andare alla scoperta delle cose e viverle in prima persona, senza farsele raccontare”. Il discorso, ovviamente, vale per tutti gli   aspetti della vita australiana: “Sono un appassionato di sport, avrò sicuramente modo di conoscere in maniera più approfondita il rugby”.

Non è il favorito - Del Piero giocherà così nel campionato australiano. L'ultima conferma prima della conferenza stampa era arrivata da Tony Pignata, general manager del Sidney: "Tutto fatto, abbiamo chiuso poco fa. Tra noi c'è stato subito feeling". La stagione di Alex si aprirà il prossimo 5 ottobre, ma secondo i bookmaker la squadra dell'ex bianconero non è in pole position: la favorita è il Roar di Brisbane, campione in carica, dato a 4,50 sul tabellone Bet365. Un vantaggio minimo dalle principali concorrenti: il Melbourne segue a 5,50, mentre il boom di Sydney - a cui il titolo manca dal 2010 - è piazzato 6,00, davanti al Perth (6,50).

 

 

 

Sidney, Australia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mab

    05 Settembre 2012 - 18:06

    Mai uno scandalo, mai una parola fuori luogo, mai una triste velina. E la Juve che anni or sono gli aveva promesso la dirigenza???

    Report

    Rispondi

  • cavallotrotto

    05 Settembre 2012 - 18:06

    mi creda la invidio , sono felice per lei , io ormai non vado più nemmeno in piazza . auguri del piero

    Report

    Rispondi

  • paolosardi

    05 Settembre 2012 - 17:05

    Tutte le volte che Del Piero parla mi dà l'esempio di come dovrebbero parlare tutti i calciatori. Sa di non essere andato nella squadra dei suoi sogni ma non fa trasparire il benché minimo rimpianto. Un signore. Chapeau.

    Report

    Rispondi

blog