Cerca

Serie A

Parma vs Fiorentina, succede di tutto: finisce con un pari, 1-1

In gol i Viola con Roncaglia, pari all'ultimo su rigore di Valdes. Ma le squadre hanno sbagliato un penalty a testa. Pioggia di pali

Parma vs Fiorentina, succede di tutto: finisce con un pari, 1-1

Pareggio in extremis del Parma al "Tardini contro la Fiorentina nel primo anticipo della quarta giornata di serie A. Tante le emozioni con il vantaggio di Roncaglia, il pareggio nel finale di Valdes su rigore e altri due tiri dal dischetto parati da Viviano e Mirante su Valdes e Jovetic. La Fiorentina tiene il pallino del gioco e imposta con una manovra ordinata con palla bassa. Il Parma è attento, agisce con le ripartenze e prova sbocchi con lanci lunghi per gli uomini sulle fasce.

Al 20' la Fiorentina sblocca il risultato con un gran destro potente di Roncaglia, Mirante tocca ma non riesce ad evitare la rete. Il Parma fatica a reagire e non riesce a trovare spunti interessanti. Al 29' però arriva una improvvisa fiammata dei gialloblù: angolo di Pabon e colpo di testa di Lucarelli lasciato solo in mezzo all’area, la palla si stampa sul palo alla sinistra di Viviano. Al 35' è la Fiorentina a sfiorare il raddoppio: punizione di Fernandez, in area Roncaglia allunga il piede sinistro e colpisce il palo. Nel finale di tempo la Fiorentina mantiene il possesso palla e il risultato resta invariato. Non ci sono novità di formazioni al ritorno delle due squadre in campo. Al 2' punizione a girare ben calciata da Mati Fernandez, la palla sfiora l’incrocio e Mirante può solo guardare perchè non ci sarebbe mai arrivato. Il Parma prova a impostare, ma è buona la pressione dei viola sui portatori di palla,

All’11 rigore per l’undici di Donadoni dopo un ingenuo fallo di Roncaglia, troppo irruento su Pabon; dal dischetto Valdes si fa parare il tiro, piuttosto debole, da Viviano. Al 16' il primo cambio con Romulo al posto di Mati Fernandez. Al 24' contropiede della Fiorentina con Jovetic che serve Borja Valero, lo spagnolo prova il tiro a girare e Mirante blocca in due tempi. Sfortunatissimo Palladino che entra al 21' al posto di Beldofil ma deve lasciare il campo 3' ancora per infortunio a Ninis. Dentro anche Amaurti per Padon e dall’altra parte Toni per Seferovic. Al 30' su cross dell’intraprendente Rosi, palla a Gobbi che gira in rete al volo mandando poco alto sopra la traversa. Al 33' nella Fiorentina dentro Migliaccio al posto di Cuadrado. Al 35' lancio di Valdes per Gobbi che anticipa Romulo ma solo in area non riesce ad agganciare il pallone. Pochi secondi dopo Jovetic prova il pallonetto, palla alta. Al 43' grossa opportunità per i viola: Toni serve in area Cassani che viene atterrato da Rosi; rigore ed espulsione del giocatore del Parma; dal dischetto Jovetic si fa respingere la conclusione da Mirante. Al 48' altro rigore: fallo di mano di Toni in piena area, Valdes queta volta non sbaglia e cn un tito centrale insacca sotto la traversa.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog