Cerca

Per 2,58 euro in lite con Equitalia

Mattias Mainiero risponde a P. Marin

5
Per 2,58 euro in lite con Equitalia

A edificazione del prof. Monti, del dott. Befera e del direttore generale di Equitalia dott. Cuccagna, segnalo il seguente caso. Per il ritardo di 7 giorni nel pagamento di euro 2,58 - diconsi due virgola cinquantotto centesimi - a saldo di un residuo d’imposta del 1995, gli Uffici affidati alla guida dei suddetti Signori, in 17 anni di accertamento e recupero, hanno prodotto spese, costi e oneri finanziari a carico dell’erario pubblico documentabili e quantificabili, per difetto, in molte centinaia di euro (procedimento n.2010/6… tuttora in corso). Si compiacciano gli stessi Signori delle cortinate antievasione.
P. Marin
e.mail

Credo che lei abbia ragione. Ragione? Ma che dico: ragione sacrosanta. Due euro e cinquantotto centesimi. A quanto corrispondono? Mezzo pacchetto di sigarette? Due o tre caffè? Con 2,58 euro non si comprano neppure le aspirine per farsi passare il mal di testa da stress Equitalia. E per mezzo pacchetto di sigarette (o due o tre caffè) Equitalia mette in campo la sua potenza di fuoco. Una vergogna. Uno scempio di pubblico danaro perché il contribuente Marin, nel lontano 1995, fece un errore o fu vittima, non so, di una dimenticanza. E però i conti sono conti. Non dico che 2,58 euro moltiplicati per centomila o un milione di italiani facciano una cifra ragguardevole. Miseria sono e miseria restano. Dico solo che le cose funzionano così. Dico che, in quel lontano 1995, le furono chiesti dei soldi, che lei pagò ma in modo sbagliato, per cui non poteva che partire la nuova riscossione eccetera eccetera. Ed Equitalia ora invia lettere e il procedimento è aperto e noi paghiamo. E perché lei non versa quei 2,58 euro e la fa finita e fa risparmiare soldi a tutti noi permettendo ad Equitalia di chiudere un procedimento che altrimenti rimarrà aperto chissà fino a quando con nuove e infinite e pubbliche spese? Marin, faccia una sforzo, beva due o tre caffè in meno. E versi questi benedetti due euro e spiccioli. Lei vivrà più sereno e noi le saremo grati per il risparmio. Due euro e cinquantotto. Gesù mio, com’è complicata Equitalia e come sono complicati i contribuenti italiani. A me è capitato qualcosa di simile. Ho pagato, poi mi sono dato del fesso per aver pagato male la prima volta. Ma non pretendo che tutti si comportino come me. Vorrei solo che tutti noi la smettessimo di aver poco rispetto per soldi che spesso sono quelli pubblici. Mi faccia un favore super. Paghi domani.
mattias.mainiero@libero-news.eu

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ADM

    19 Gennaio 2012 - 10:10

    Riesce sempre a destabilizzarmi. E me lo merito. Il commento pubblicato ieri, rileggendolo, non mi è piaciuto. E' stato uno sfogo, che si è rivoltato contro di me. E questo, Lei, lo ha capito subito e mi ha sistemata. Per bene. Non so se scusarmi o ringraziarla. Dopo lo scacco matto, sarà opportuno che io rifletta bene...prima di scrivere ancora commenti del genere. Volevo creare una reazione? Ebbene, sono stata accontentata, ahimè. Ma spesso, i comportamenti non sono riconducibili alla razionalità. E...l'uso dei commenti a volte si rivela dannoso. Ci si sente...più liberi di scrivere...anche idiozie, che scivolano, come acqua, dalle mani come le parole. Grazie. A. D. M.

    Report

    Rispondi

  • ADM

    18 Gennaio 2012 - 15:03

    Troverà il commento insolito...non pubblicabile...ma non ne sono certa!... "Anime morte" di Gogol?...salvo quando servono...per tornare in vita!...Non la capisco proprio!! "...C....zo"...che devo scrivere, che solo la Mazzocchi sa scrivere, fra le tante scemenze?....Che faccio all'amore con i libri?...Preferisco altro...ma, Lei, pubblica! Che si deve fare, per un minimo d'attenzione? Suicidarsi davanti alla sede di Libero,urlando...è per Mainiero?? Non dò ancora...i numeri! Non ci sono solo i Zanandrea,Russo, Ricapito &C ...Altri lettori hanno diritto alla sua attenzione!...E cambi quelle "lettere di morticini" , fisse come pali della luce, sul sito, per favore! Ho diritto...ad una sua reazione..."c.....zo"!!! O, se ne frega proprio...dei suoi lettori...e si scompiscia...dalle risate? E...voi, cari fantasmini, buoni!!! Grazie. A. D. M.

    Report

    Rispondi

  • ADM

    18 Gennaio 2012 - 12:12

    ...ma come, non si diverte a pubblicare... tutto ciò che fa soffrire??? Grazie. A.D. M.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media