Cerca

«Se potessi non pagherei tasse. E vi spiego perché»

Mattias Mainiero risponde a Franco Baiocchi

5
«Se potessi non pagherei tasse. E vi spiego perché»

 

Egregio Mainiero, seguo Libero dal primo numero e parimenti la sua rubrica. Ultimamente sono alquanto sconcertato dalle sue risposte ai lettori che si lamentano per le tasse. Lei insiste sulla necessità di pagare. Io sono un pensionato e non posso evadere, ma le giuro che se mi fosse possibile non verserei un eurocent. Sono convinto che sia necessario pagare i tributi, ma solo in vista di un ritorno in servizi. Ora, mentre i servizi fanno schifo, consideri che io per pagare le tasse devo rinunciare a molte cose, ma poi vedo le foto dei miei rappresentanti, che non lavorano, Fini, Rutelli, Casini e Co., che se ne vanno a fare le vacanze alle Maldive. Ci vanno con i miei soldi! Allora, se potessi, non pagherei e ci andrei io in vacanza, chiaro?
Franco Baiocchi
Teramo

Chiarissimo, anche se non condivido. Punto primo: Fini, Rutelli, Casini & co., secondo me, hanno sbagliato. Non era quello il momento delle vacanze esotiche. Se, come è più che evidente, hanno sbagliato anche secondo lei, non li voti più, e non voti neppure gli uomini a loro vicini. Se non li ha mai votati, continui a non votarli. Sono sicuro che in Italia esista ancora qualche politico che non va alle Maldive e neppure alle Mauritius. Può scegliere lui. Punto secondo: lei è un pensionato. In quanto tale, paga le tasse fino all’ultimo centesimo, e in cambio – ha perfettamente ragione – non riceve molto. D’accordo, ma vediamola da un altro punto di vista:  l’anno scorso, Berlusconi governante, sono stati scovati 7.500 evasori totali. I redditi non dichiarati ammontano a 50 miliardi di euro. Cinquanta, e parliamo solo di ciò che è stato accertato. Sa cosa significa? Significa una cosa semplicissima: se tutti avessero versato il dovuto, lei ora non sarebbe costretto a pagare l’Imu (se ha, come presumo, una casa), pagherebbe la benzina un po’ di meno e così via. E i servizi (sanità, trasporti eccetera) forse sarebbero più decenti. Proprio convinto che non versare neppure un eurocent sia la cosa migliore? Punto terzo e ultimo: secondo me, chi non paga le tasse, spesso (ripeto: spesso) evade non perché pensa ai servizi schifosi ma perché non gli va di pagare le tasse. Tutto qui. Ragion per cui, sbaglia e va punito. E se non crede a me, caro Baiocchi, creda almeno alla sua pensione fin troppo ricca di tasse anche per via di chi se ne infischia delle tasse. Ci pensi. Ho l’impressione che potrebbe cambiare idea.
mattias.mainiero@liberoquotidiano.it

Caro dottor Mainiero, pensa di rispondere? Qual è la sua opinione a proposito della cremazione dei corpi alla quale tutti dovremo ricorrere, per legge, tra non molti anni? E' una domanda di interesse generale? Le consiglio, comunque, una “toccata e fuga” agli zebedei! E risponda in tempo, per favore, prima che diventi cenere da spargere al vento.
Annamaria De Matthias
e.mail

Credo che ognuno debba essere libero di scegliere tra la sepoltura tradizionale e la cremazione. La libertà non  guasta mai, anche se arriva dopo la morte.
 
Egregio Dottor Mainiero, a proposito dello spettacolo a Milano di Castellucci sul volto di Cristo,come mai a fare il "dibbattito" post rappresentazione ci sono solo i soliti atei?
Bruno Righetti
e.mail

Caro Mainiero, prima i cani negli uffici pubblici, ora anche negli ospedali. A quando in Chiesa, magari a fare da contraltare a qualceh Ave Maria di Schubert? Potenza della pet terapy e del buon tempo dei magistrati.
Umberto Brusco
e.mail

La regione Piemonte ha deciso di annullare tutte le delibere che hanno portato alla sottoscrizione di contratti derivati. Tutti sottoscritti con varie banche e che hanno generato perdite per milioni e milioni di euro in tutte le amministrazioni, dal singolo comune sino alle regioni più importanti, e conseguenti profitti per le banche.  Cosa farà Monti e cosa farà Napolitano? Per evitare che altre regioni seguano l'esempio, rimuoveranno anche il governatore Cota per metterci qualcuno al suo posto un po' più mansueto? Oppure c'è pronto il decreto legge che concede un sostanziale colpo di spugna e annulla tutte le decisioni di questo tipo?
Emma Cheroni Scotti
e.mail

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Kempes59

    02 Febbraio 2012 - 11:11

    Gentile Dott. Maniero, il pensionato che ha lanciato la provocazione ha ben ragione di lamentarsi che con tutte le tasse che paga, non riceve un benchè minimo servizio (diritto insindacabile di tutti i cittadini). Per quanto riguarda la sua risposta, credo che Lei sia davvero troppo ottimista, nonostante gli sperperi conclamati dei nostri politici, nel pensare che se tutti pagassero le tasse, ci sarebbero riconosciuti i diritti che qualunque paese civile garantisce ai suoi cittadini. Io, ormai meno ottimista di Lei, sono sicuro che si riempirebbero sempre le stesse pance, magari con più soddisfazione, e sempre a scapito dei poveri cristi i quali sgobbano dalla mattina alla sera come somari e non riescono più a garantirsi una decente sopravvivenza. Sono certo che in cuor Suo non potrà darmi torto. Cordiali saluti e che IDDIO ce la mandi buona.

    Report

    Rispondi

  • ADM

    26 Gennaio 2012 - 17:05

    ...quando vuole e...se vuole, la risposta è più veloce della luce! Tanto veloce da dare lo choc. Imprevedibile, sempre. Grazie. A.De Matthias

    Report

    Rispondi

  • ADM

    26 Gennaio 2012 - 15:03

    Narra un'antica leggenda scozzese, che gli uomini cattivi alla fine della loro vita, si trasformano in alberi inutili e sterili. Il tronco ed i rami prendono un colore scuro e non fioriscono in primavera. Gli uccelli non vi fanno il nido e nessun animale si ripara all'ombra delle loro fronde. Il vento che passa, fischia e soffia, non ha pietà e in autunno non stacca nemmeno una foglia. Le foglie secche e aride, rimangono sui rami per sempre, come anime in pena...o meglio, come anime morte. ( traduzione e interpretazione libera)...Oggi, ahimè, mi sento come quelle foglie. Grazie. A: De Matthias

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media