Cerca

Donne in scena all'Argentario

per il BMW Ladies Italian Open

0
Donne in scena all'Argentario
E’ la svedese Maria Hjorth la protagonista della prima giornata del BMW Ladies Italian Open che ha preso il via sul percorso dell’Argentario Golf Club e che continuerà fino a domenica. Si tratta della massima manifestazione golfistica femminile italiana all’interno del calendario del Ladies European Tour.
La giocatrice svedese si è portata al comando con un 64, nuovo record del percorso ottenuto con otto birdie e un bogey. La inseguono le altre due favorite, la francese Gwladys Nocera e la tedesca Martina Eberl, terza la gallese Becky Brewerton. Nella prima giornata la migliore delle italiana è stata Stefania Croce, al nono posto con 69 colpi, di poco più indietro Federica Piovano.
La Hjorth, professionista dal 1996, è una delle giocatrici portanti della squadra europea in Solheim Cup, il torneo biennale che viene disputato con le rivali americane, e milita regolarmente nel Lpga Tour, il circuito statunitense, collezionando tre titoli. Negli Stati Uniti ci vive pure, in Florida, con il marito, ma è tornata in Europa per prepararsi all’Evian Master e al British Open, due delle gare più importanti nel calendario agonistico mondiale.
Nel corso del torneo italiano, si potrà accedere gratuitamente alla BMW Golf Academy, una scuola per neofiti ed esperti: per iscriversi basta rivolgersi alla tenda BMW nel villaggio ospitalità.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media