Cerca

Donne in scena all'Argentario

per il BMW Ladies Italian Open

Donne in scena all'Argentario
E’ la svedese Maria Hjorth la protagonista della prima giornata del BMW Ladies Italian Open che ha preso il via sul percorso dell’Argentario Golf Club e che continuerà fino a domenica. Si tratta della massima manifestazione golfistica femminile italiana all’interno del calendario del Ladies European Tour.
La giocatrice svedese si è portata al comando con un 64, nuovo record del percorso ottenuto con otto birdie e un bogey. La inseguono le altre due favorite, la francese Gwladys Nocera e la tedesca Martina Eberl, terza la gallese Becky Brewerton. Nella prima giornata la migliore delle italiana è stata Stefania Croce, al nono posto con 69 colpi, di poco più indietro Federica Piovano.
La Hjorth, professionista dal 1996, è una delle giocatrici portanti della squadra europea in Solheim Cup, il torneo biennale che viene disputato con le rivali americane, e milita regolarmente nel Lpga Tour, il circuito statunitense, collezionando tre titoli. Negli Stati Uniti ci vive pure, in Florida, con il marito, ma è tornata in Europa per prepararsi all’Evian Master e al British Open, due delle gare più importanti nel calendario agonistico mondiale.
Nel corso del torneo italiano, si potrà accedere gratuitamente alla BMW Golf Academy, una scuola per neofiti ed esperti: per iscriversi basta rivolgersi alla tenda BMW nel villaggio ospitalità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog