Cerca

Arrivano i pasti certificati

Passaporto per gli alimenti

Arrivano i pasti certificati
 Consumare dei pasti sani con le verdure, rigorosamente biologiche e di comprovata provenienza è possibile  grazie ai  pranzi certificati. È nato, infatti, un circuito corto e virtuoso che metterà in linea agricoltori, ristoranti e qualificati certificatori. Grazie all’accordo tra Cia-Confederazione italiana agricoltori, Confesercenti e Imc-Istituto mediterraneo di certificazione, l’agricoltore coltiva in qualità, il ristoratore-cuoco acquista e trasforma a regola d’arte e tutti i processi vengono minuziosamente analizzati, per portare in tavola una pietanza che ha una vera e propria carta d’identità. Quindi, generalità nel dettaglio e segni particolari. Il massimo della garanzia, insomma, per chi produce e soprattutto per chi consuma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog