Cerca

Carovita. il cesto natalizio si fa

con prodotti tipici e economici

Carovita. il cesto natalizio si fa
Contro la crisi economica e il carovita arriva il cesto natalizio “non conforme”: si tratta di prodotti rigorosamente legati al territorio e a prezzi contenuti. A proporlo, per il secondo anno consecutivo, è CasaPound Italia Torino: «La ricetta è la stessa dello scorso anno: prodotti locali di qualità e prezzi ridotti - spiega Marco Racca, coordinatore regionale di Cpi in Piemonte - In questo modo sosteniamo i produttori agricoli e riusciamo a contenere i costi e a venire incontro alle famiglie in difficoltà offrendo allo stesso tempo assaggi dei migliori prodotti delle valli del torinese». «Il nostro è solo un gesto simbolico - aggiunge Racca - ma capace di proporre un nuovo sistema di scambi commerciali che sia rispettoso del territorio e delle tasche dei cittadini. Un'occasione per un regalo diverso dal solito, ma fatto col cuore, davvero».
I cesti sono disponibili presso il circolo “Asso di Bastoni”, in via Cellini 22A, a Torino, tutte le sere dalle 20 in poi, fino ad esaurimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog