Cerca

Ostriche e granchi antenati dei pop corn

Gli snack consumati a teatro ai tempi di Shakespeare

Ostriche e granchi antenati dei pop corn
Ostriche, granchi e frutta secca. Sono questi gli snack che il pubblico teatrale consumava durante gli spettacoli ai tempi di Shakespeare. A sostenerlo sono gli archeologi britannici Julian Bowsher e Pat Miller, autori di uno studio sui ritrovati biologici del terreno su cui sorgeva lo storico Rose Theatre, sulla riva sud del Tamigi.

Gli antenati degli odierni pop corn sarebbero dunque ostriche, cozze, granchi, ma anche pesche, fichi e prugne. Gli studiosi hanno evidenziato però l’esistenza di diverse abitudini alimentari tra le diverse classi sociali. In galleria, dove sedevano gli spettatori più ricchi, si mangiavano frutti di mare e frutta secca d'importazione, nella parte sottostante il palco, da dove i più poveri assistevano alle rappresentazioni, i resti fanno pensare a noccioline o noci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog