Cerca

Arance rosse contro l'obesità

La ricetta brucia grassi del nutrizionista Calabrese

Arance rosse contro l'obesità
Le arance rosse combattono l’obesità. A segnalarlo è il nutrizionista e dietologo Giorgio Calabrese, che annuncia la sua ricetta brucia grassi, in occasione di un evento per la promozione degli agrumi di  Sicilia Igp, patrocinato dal Ministero delle Politiche agricole e dal Comune di Roma.

La dieta consiste nell’assunzione di quattro arance al giorno, due sotto forma di spremuta e due da mangiare, per un consumo pari a circa un chilo. Calabrese ha spiegato che la sua ricetta non è solo un tentativo di aumentare le vendite, come potrebbero sostenere i malpensanti, ma ha anche un fondamento scientifico: «le cellule adipose sono intasate dai trigligeridi e le antocianine contenute nelle arance rosse, grazie al loro potere antiossidante, modulano i trigligeridi trasformandoli direttamente in energia, senza farli diventare grassi di riserva».

Il nutrizionista è membro di uno staff scientifico internazionale, voluto dal presidente americano Barack Obama, molto impegnato insieme alla moglie Michelle nella lotta all’obesità e nella promozione di corrette abitudini alimentari. Per questa ragione, Calabrese ha poi assicurato che porterà anche «negli Stati Uniti il messaggio della positività della dieta mediterranea e delle arance rosse contro l'obesità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog