Cerca

In vendita il whiskey più vecchio del mondo

Ha quasi 72 anni e costa 11mila euro

In vendita il whiskey più vecchio del mondo
Il whiskey più vecchio del mondo, a quasi 72 anni, viene venduto a 11mila euro alla bottiglia. Era il 15 ottobre 1938 quando una botte di quercia, che era stata utilizzata per lo sherry, fu riempita con l’alcolico della distilleria Gordon and MacPhail's di Mortlach. Oggi in onore, durante una cerimonia nel castello di Edimburgo, il single malt più antico del mondo è stato spillato e dal prezioso liquido sono state ottenute circa 300 bottiglie: 154 saranno vendute a 10mila sterline l’una (11mila euro) e 162, più piccole (un quarto di litro), a 2mila sterline. Il degustatore Charles MacLean ha definito il whiskey "delicato, fresco, fruttato con inusuali percezioni di affumicato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog