Cerca

La donna sommelier seduce gli uomini

Per il 91% degli eno appassionti la conoscenza dei vini rende più sexy

La donna sommelier seduce gli uomini
Il vostro grado di sensualità non vi soddisfa? Vorreste avere sempre attorno a voi sguardi languidi di uomini sedotti e innamorati? Iscrivetevi a un corso per sommelier. Secondo un'indagine del portale winenews.it e di Vinitaly, una donna che sa destreggiarsi abilmente tra calici di vino Brunello o Barolo, carte dei vini e terminologia da sommelier è "decisamente sexy". Ne è convinto il 91% dei maschi italiani intervistati, tutti eno-appassionati. E a quanto pare le donne rispondono bene a questo nuovo solletico maschile. Sono sempre più le signore che frequentano corsi di degustazione, acquistano guide e riviste sul vino, o consultano siti e blog specializzati.
Resta indifferente alle donne 'sommelier' un modesto 9%. Nessuno afferma di non gradire, anzi: le signore che si interessano al vino sono considerate "sexy, intelligenti, curiose e affascinanti". Per alcuni, la passione per il vino, può essere persino condivisa all'interno della coppia ed è un'ottima scusa per fare insieme degustazioni e viaggi alla scoperta di vitigni e territori. Solo un nota amara. Che poi  è l'eterna lotta tra uomini e donne. Il pubblico femminile lamenta una certa resistenza da parte del mondo maschile nell'accettare consigli sui vini da una donna. Del resto le donne la frase che amano più sentirsi dire è "hai ragione". Gli uomini, pure!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog