Cerca

Basket: giocatore Montepaschi Siena accusato di stupro

Una hostess della Lufthansa mette nei guai l'ala David Moss: la violenza sarebbe avvenuta lo scorso 5 ottobre

Basket: giocatore Montepaschi Siena accusato di stupro
Un giocatore di basket della Montepaschi Siena, l'americano David Moss, è accusato di stupro nei confronti di una hostess della Lufthansa. A riportare la notizia è la versione online del quotidiano fiorentino "La Nazione". Secondo quanto si legge lo scorso 5 ottobre, dopo una trasferta in Polonia, Moss avrebbe conosciuto la hostess a bordo dell'aereo che riportava il team in Italia. Le avrebbe quindi proposto di vedersi in serata, e lei avrebbe accettato. Dopo aver trascorso qualche tempo in un locale, i due si sarebbero appartati. A questo punto, secondo la hostess, il giocatore l'avrebbe costretta a subire un rapporto sessuale.
Diversa, ovviamente, la versione dell'avvocato Gianna Lucatti, che difende Moss. Secondo il legale, è stata la hostess ad avvicinare lo sportivo sull'aereo, e nel locale si era ripetuta con atteggiamenti inequivocabili. Il rapporto sessuale, ha riferito l'avvocato, c'è stato ma con il consenso della donna. Il medico dell'ospedale Careggi di Firenze ha riscontrato alcune escoriazioni nelle parti intime della hostess. La polizia sta indagando sul caso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog