Cerca

Veterinaria

Anoressia canina

Quando un cane mangia poco

Quando un cane manifesta inappetenza prolungata, le cause possono essere molteplici. Scopriamo insieme una di queste.
cane-che-non-mangia

Molto spesso, vedendo il proprio pet sempre più inappetente e magro, si cade nella tentazione di variarne continuamente la dieta, nel tentativo di indurlo  a mangiare. 

La realtà è che, indipendentemente dalla tipologia del cibo, l’istinto di sopravvivenza dovrebbe spingere, dopo qualche giorno di digiuno, il cane a nutrirsi. Perciò, se esso persiste nel rifiutare il cibo, una volta  escluse malattie in corso, si potrebbe ipotizzare un caso di anoressia canina dovuta a qualche forma di disagio ambientale

In questo caso, consultare quanto prima un comportamentalista qualificato (optimum un veterinario specializzato sia in alimentazione che comportamento), è il primo passo da compiere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog