Cerca

Cani

Rough Collie

Indipendenza e fedeltà

Scopriamo insieme questa razza canina attenta, curiosa e vivace
Rough Collie

Il Rough Collie ha il carattere di un vero scozzese. Intelligente, curioso, fiero e indipendente: il lavoro che anticamente era chiamato a svolgere lo esigeva così. Doti che oggi persistono e che gli sono valse diversi meriti e onori.
Razza: Pastore Scozzese a pelo lungo (Rough Collie)
Origine: Gran Bretagna
Impiego: cane da pastore e da sport
Taglia: da 56 a 61 cm al garrese per i maschi; da 51 a 56 cm le femmine
Peso: da 20 a 29 kg i maschi; da 18 a 25 kg le femmine
Malattie ereditarie: le malattie genetiche più frequenti sono la displasia (dell’anca e dei gomiti) e l’anomalia dell’occhio (Cea – Collie Eye Anomaly) che si manifesta in gradi, dalla semplice tortuosità anomala dei vasi della retina, sino al distacco di quest’ultima ed emorragia.
Aspetto: Al primo sguardo dà l’impressione di un cane “soffice”, nel temperamento e nei movimenti. Elegante e aggraziato si muove quasi con discrezione, senza far troppo rumore e ben sapendo dove andare.
Carattere: Vivace e curioso, sempre attento e vigile, reattivo. Equilibrato e dignitoso, molto addestrabile –come ogni buona razza da lavoro- e leale. La sua proverbiale intelligenza (grazie Lessie!) è sempre stata al servizio dell’uomo al quale si lega in forma monogamica. Si adatta a vivere in appartamento nonostante nutra sempre un grande amore per la campagna e la libertà.

di Sofia Golden (riproduzione vietata)

Foto: © godrick/Shutterstock




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog