Cerca

Crufts 2015

Giallo al concorso di bellezza, Jagger il setter si classifica secondo e muore avvelenato poco dopo

Giallo al concorso di bellezza, Jagger il setter si classifica secondo e muore avvelenato poco dopo

È stato avvelenato Jagger, uno splendido setter irlandese morto al suo ritorno dai Crufts 2015, una delle più grandi e prestigiose mostre canine del mondo. Jagger aveva tre anni e si era classificato secondo nella sua categoria. La polizia infatti sospetta si tratti di una ripicca tra concorrenti, ma c’è anche chi ritiene si sia trattato di un tragico errore. Il proprietario di Jagger però è convinto che il veleno sia stato somministrato all'animale nel corso della competizione per un atto di gelosia: "Jagger era un cane promettente e per questo motivo aveva molti nemici” racconta. Jagger appena tornato a casa ha cominciato a stare male, mostrando i tipici sintomi da avvelenamento. Subito è stato portato dal veterinario, ma non c’è stato nulla da fare. “Abbiamo perso il nostro amore, familiare e migliore amico di nostro figlio” si sfoga così sui social Mr. Lauwers il padrone del cane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • boss1

    boss1

    10 Marzo 2015 - 16:04

    la stessa fine auguro all'imbecille che ha confezionato la polpetta avvelenata

    Report

    Rispondi

blog