Cerca

Terrore in vacanza

Scoppia il panico per il maiale ubriaco. Al campeggio ci scappa la molestia sessuale

Panico al campeggio: c'è un maiale ubriaco. Ruba 18 birre e molesta una mucca

Il grave errore è stato lasciate incustodite tre confezioni di birra in un campeggio di Port Hedland, nell'Australia occidentale. Ad approfittarne è stato un curiosissimo maialino che si è intrufolato nel campeggio, visto da alcuni testimoni sentiti dal Guardian, e senza trovare ostacoli ha rubato ben 18 birre, mentre rovistava tra le scorte di cibo dei campeggiatori. "Nel cuore della notte - ha raccontato un testimone - abbiamo sentito un rumore. Abbiamo acceso le torce e abbiamo visto il maiale, era lì mentre distruggeva le lattine". Dopo la bevuta, il maiale era un po' su di giri, si è voltato e ha visto una mucca: "L'ha iniziata ad inseguire" dandole il tormento. La pace nel campeggio è arrivata solo quando il maiale è stramazzato stanchissimo vicino un albero, lo hanno visto dormire mentre smaltiva la sbornia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog