Cerca

Lieti fini

Torna a casa dopo dieci anni. La commovente storia del cane Ronny

Torna a casa dopo dieci anni. La commovente storia del cane Ronny

E' tornato a casa dopo dieci anni. Un anziano labrador, rapito da cucciolo, ha finalmente ritrovato il suo amato padrone.

Non si aspettava, Domenico Ginotti, residente a Cesena, che il veterinario lo chiamasse. Erano dieci anni che Ronny, il labrador di famiglia, era sparito, forse scappato, forse sparito. E invece, era proprio il fedele cane a trovarsi nello studio del dottore, in attesa che il suo vecchio padrone venisse a riprenderlo.

Come racconta il signor Ginotti al quotidiano Il Giorno, un ragazzo amante dei cani, scorto il cane lungo una strada, avrebbe portato l'animale dal veterinario, il quale, attraverso il microchip impiantato sotto la pelle del labrador, sarebbe risalito all'identità del padrone, grazie all'anagrafe canina. "All'inizio pensavo ad uno scherzo-ha riferito Ginotti-Ronny era scomparso tanti anni fa, probabilmente qualcuno si era approfittato della sua indole socievole". Ma il cane, col muso segnato da una vita dura e da tante sofferenze, era proprio Ronny che, finalmente, può godersi la famiglia che lo ama.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oenne

    21 Luglio 2016 - 17:05

    in tante occasioni si vede che l animale é piu uman di tanta sub_mensch

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    21 Luglio 2016 - 16:04

    100/1000/10000/100000/1000000/1000000000 di volte meglio il cane che verdini e soci di merende.

    Report

    Rispondi

blog