Cerca

In Svizzera è caccia al gatto "Legale sparare ai randagi"

Le 13.700 firme raccolte per fermare lo sterminio non sono state sufficienti: "Se il micio vaga per strada è legittimo colpirlo"

In Svizzera è caccia al gatto "Legale sparare ai randagi"
In Svizzera è caccia al gatto, a colpi di pistola. Non si tratta di una fantasia, ma della realtà: nel Paese degli orologi, c'è una legge che autorizza a sparare sui felini randagi. E' sufficiente che un micio vaghi per la strada, per legittimarne il massacro. Eppure, di firme per abolire questo sterminio ne sono state raccolte: 13.700 sottoscrizioni inviate invano al Bundesrat, il Consiglio federale. Un numero importante, ma non sufficiente a fermare il far west sugli animali. Ma la storia non si chiude qui: ad annunciare battaglia è l'associazione "Sos Chats" insieme a Luc Barthassat, deputato del cantone di Ginevra, che ha tentato di mediare proponendo il ricorso alla caccia "solo in caso di allarme sanitario, come ad esempio un' epidemia di rabbia". Ma dal governo è giunto l'ennesimo, sonoro "no".

Spari al gatto - La questione è annosa. La decisione di legalizzare o meno la caccia al gatto è dei singoli cantoni, anche se dal  Consiglio Federale giungono indicazioni precise, per cui occorre "lo sfoltimento dei gatti randagi, non solo perché mettono in pericolo uccelli, lepri e rettili, ma anche perché si possono accoppiare a gatti ancora più selvatici, minacciando così la specie domestica". In passato, è stata proposta anche la sterilizzazione, ma anche questa proprosta è stata bocciata perché ritenuta troppo costosa e difficile da realizzare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • GMTubini

    06 Settembre 2011 - 19:07

    I gatti in generale non defecano sui marciapiedi, e, in ogni caso, se te ne resterai a casa, sui marciapiedi noi troveremo sicuramente una cacca di meno.

    Report

    Rispondi

  • RUGIA

    01 Settembre 2011 - 22:10

    Gandhi scrisse : "la civiltà di un popolo si vede da come tratta i suoi animali." ed io condivido appieno. mm

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    01 Settembre 2011 - 22:10

    Non si spara a quel deficente che ha proposto e fatta approvare tale legge?Almeno i gatti acchiappano i ratti.Quello che cosa fa?

    Report

    Rispondi

  • Il Martestre

    30 Agosto 2011 - 15:03

    Comunque noi Italiani, ci poniamo sopra tutti gli altri popoli, sopra tutti in fatto di infrangere la legge, di evadere le tasse e in fatto di corruzione, sempre pronti a insegnare l'educazione e la morale agli altri, dobbiamo vergognarci soprattutto per lo stato delle nostre strade, piene di merde e di buche che sembrano voragini. se gli svizzeri hanno scelto quella legge sui gatti, è xchè x loro è giusto così e noi dobbiamo solamente stare zitti. ciao

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog