Cerca

cerco-lavoro

Al via seconda edizione Master in agricoltura sociale

Al via seconda edizione Master in agricoltura sociale

Roma, 10 nov. (Labitalia) - Nell’anno accademico 2016/2017, presso la Scuola IaD (Scuola di istruzione a distanza) dell’Università di Roma Tor Vergata, partirà la seconda edizione del master universitario di primo livello in 'Agricoltura sociale' (Mas), in convenzione con la Rete Fattorie Sociali e l’Associazione Oasi, e patrocinato da Confagricoltura. L’iniziativa è stata presentata in un incontro a Roma, presso la sede dell’organizzazione degli imprenditori agricoli.

“Il master - ha evidenziato il presidente di Confagricoltura Mario Guidi - si inserisce in un contesto interdisciplinare, che vede attivamente impegnati il mondo imprenditoriale agricolo, quello dell’Università e il Terzo settore, per lo sviluppo di nuove forme di welfare e di impresa agricola a forte orientamento relazionale. I contenuti didattici promuovono l’acquisizione degli strumenti tecnici e della cultura dell’innovazione necessari per progettare e gestire attività di impresa sociale utilizzando il potenziale del comparto agroalimentare e dei settori ad esso collegati (ospitalità, turismo, ristorazione)”.

Il presidente della Rete Fattorie Sociali, Marco Berardo Di Stefano, ha sottolineato come l’agricoltura sociale sia una delle eccellenze del made in Italy e che il modello di impresa sociale proposto nell’agricoltura sociale corrisponda a quello proposto da Papa Francesco in occasione dell'incontro con i Movimenti Popolari. Il vicepresidente della commissione Agricoltura della Camera e primo firmatario della legge sull’agricoltura sociale, Massimo Fiorio, ha dichiarato che questa iniziativa rappresenta un’importante occasione di crescita professionale, in un settore in forte espansione e che necessita di professionisti con competenze multidisciplinari.

Particolare soddisfazione è stata espressa da Massimo Giannini, delegato del rettore per l’e-learning, per i risultati della prima edizione, sia in termini di numero di iscritti (20), sia per l’elevata qualità dell’interazione didattica avvenuta tra docenti e allievi, utilizzando piattaforme e sistemi in forza alla Scuola di istruzione a distanza dell’Università di Roma Tor Vergata. Il corso di specializzazione è rivolto a imprenditori agricoli, educatori, professionisti e operatori sociali che intendono acquisire conoscenze e competenze per essere riconosciuti come esperti di agricoltura sociale, nonché a coloro che intendono progettare percorsi imprenditoriali e reti di agricoltura sociale. In particolare, fornisce conoscenze e competenze, teoriche e pratiche, a carattere interdisciplinare, coerenti con le indicazioni della legge 141/15 del 18 agosto 2015.

Il master ha la durata di un anno ed è realizzato con la formula blended learning ovvero una parte in presenza e una parte a distanza, utilizzando piattaforme e tecnologie didattiche d’ateneo. L’attività didattica formativa erogata per complessivi 60 crediti formativi (Cfu) è di 400 ore, ripartite in otto mesi e un periodo di tirocinio di tre mesi. La domanda di ammissione va effettuata entro il 10 gennaio 2017 (info su www.scuolaiad.it). I candidati ammessi dovranno immatricolarsi entro il 20 gennaio 2017 e la didattica avrà inizio il 27 gennaio 2017.

Nel corso dell’incontro di presentazione, è stato ricordato come i dipendenti a tempo indeterminato e determinato delle aziende (di qualsiasi settore) aderenti al fondo interprofessionale For.Agri possano richiedere gratuitamente il voucher formativo dedicato al master in agricoltura sociale che coprirà il costo della retta. L’iscrizione delle aziende al Fondo non comporta oneri aggiuntivi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog