Cerca

comunicati

STASIS lancia EURS, una stable-coin sostenuta dall'Euro

4 Luglio 2018

0

(Milano, 4 luglio 2018) - EURS offre una tecnologia e caratteristiche uniche, piena conformità alle normative e un rigoroso processo di verifica. Con il suo portafoglio ordini pre-lancio di 100 milioni di dollari, è ora la stablecoin leader a livello globale per completezza di verifica e garanzie.

La piattaforma di tokenizzazione finanziaria STASIS lancia EURS, una moneta stabile sostenuta dall'Euro. Si prevede che il volume degli ordini raggiungerà i 500 milioni di dollari entro la fine dell'anno e farà immediatamente di EURS la stablecoin, verificata e completamente garantita, numero uno al mondo.

STASIS è supportato da un team di pionieri delle criptovalute, esperti quantitativi, imprenditori seriali e professionisti della finanza, che forniscono lo sfondo sinergico perfettamente adatto alla gestione di una piattaforma per una stable-coin. Anatoliy Knyazev, CTO di STASIS, è co-fondatore del Bitcoin Fund che è stato fondato nel 2012, la prima entità giuridica al mondo che cartolarizza attività digitali e il fondo con “le migliori performance mai realizzato prima d'ora” come riportato da Bloomberg. Questo insieme unico di competenze ha permesso a STASIS di collaborare con il governo di Malta dal 2011. Il team è stato anche coinvolto nello sviluppo dell'AIFC, un hub finanziario internazionale in Kazakistan. Gregory Klumov, CEO e fondatore di STASIS, è un asset manager riconosciuto, specializzato nella messa a punto di strategie finanziarie di investimento alternative.

STASIS ha progettato EURS specificamente per soddisfare la crescente domanda di criptovalute da parte degli investitori istituzionali europei. Investendo in EURS, gli investitori hanno accesso a un prodotto affidabile in periodi di eccessiva volatilità e speculazione sui mercati delle criptovalute, insieme all'ulteriore capacità di trasferire asset senza problemi fuori e dentro la blockchain. Inoltre, gli investitori ottengono questo risultato con un rischio di controparte drasticamente ridotto, grazie alla rete trasparente e integrata verticalmente dei partner della piattaforma.

Protetta dalla tecnologia Ethereum, EURS la sfrutta questa blockchain per viaggiare tra i portafogli. Tuttavia, gli utenti non hanno necessariamente bisogno di Ether per effettuare una transazione, se questa proviene da un'applicazione STASIS wallet.

EURS Token, basato sullo standard semplificato EIP-20 di Ethereum, è la prima stablecoin supportata 1 a 1 dall'Euro, con saldi di riserva verificati e inviati al pubblico da una delle Big Four. Inoltre, EURS è la prima criptovaluta che rilascia il più avanzato processo di verifica a “3-level asset verification”. Le verifiche settimanali, combinate con le dichiarazioni quotidiane dei fornitori di liquidità, garantiscono una trasparenza continua senza precedenti delle riserve di assets. Si tratta del processo di verifica più rigoroso e trasparente di qualsiasi stablecoin attualmente disponibile sul mercato.

Da oggi 4 Luglio, EURS sarà disponibile sulla borsa valori DSX con sede a Londra. Nei prossimi mesi seguiranno altre importanti conversioni di criptovalute.

STASIS ha sede a Malta e sta lavorando per ottenere una licenza nell'ambito del quadro normativo maltese recentemente pubblicato, relativo alle tecnologie di contabilità distribuita ("DLT"), facendo di Malta il primo paese dell'UE a emanare regolamenti relativi a questo settore. "Il governo di Malta ha lavorato diligentemente e progressivamente per garantire la certezza del diritto a un settore attualmente non regolamentato", afferma l'onorevole Silvio Schembri, ministro responsabile per i servizi finanziari, l'economia digitale e l'innovazione. "Accogliamo quindi con favore qualsiasi iniziativa sulla blockchain come STASIS che, pur essendo innovativa, continuerà a rispettare e incoraggiare la conformità e attendiamo con ansia che l'azienda richieda una licenza in base al nostro quadro normativo per il DLT. Il governo di Malta vuole creare un ambiente favorevole allo sviluppo dell'ecosistema della blockchain che farà di Malta la destinazione naturale per le imprese che operano in questo campo".

La cosa più impressionante è che, utilizzando la piattaforma STASIS, gli investitori possono operare liberamente tra qualsiasi titolo registrato, come azioni, obbligazioni e buoni del tesoro, e EURS, senza la necessità di un intermediario bancario. Dato che le banche sono state riluttanti a servire l'industria delle criptovalute in generale, questa flessibilità unica nel suo genere fornisce una soluzione decentralizzando i pagamenti e allontanandosi dagli intermediari bancari.

Le stablecoin sono un mercato multi-miliardario che accelererà la crescita in modo esponenziale solo quando i trader e gli hedge fund istituzionali di criptovalute entreranno nel mercato, alla ricerca di attività su criptovalute che mitighino la volatilità e il rischio. EURS è perfettamente posizionata a tal fine. È pienamente conforme a tutti i requisiti normativi europei esistenti, con una forte enfasi su AML e KYC, e la sua partnership con KPMG assicura i più alti livelli di fiducia e trasparenza anche rispetto ad altre stable-coin esistenti.

"EURS colma il divario tra la finanza tradizionale e la criptoeconomia", afferma Gregory Klumov, CEO di STASIS. "Mentre la negoziazione di criptovalute è attualmente dominata da investitori individuali e al dettaglio, STASIS ed EURS apriranno la strada agli investitori istituzionali per entrare nel gioco e iniziare ad allocare capitale - questo è ciò che serve per portare il settore a superare il trilione di dollari".

Informazioni su STASISSTASIS è la piattaforma blockchain pienamente conforme che consente agli investitori di tokenizzare qualsiasi asset finanziario. Attraverso la sua rete trasparente e conforme alle normative, la piattaforma STASIS consente al capitale di fluire liberamente tra asset digitali off-chain e on-chain. L'azienda ha sede a Malta e dal 2012 collabora attivamente con il governo di Malta nella definizione di quadri legali per la crittografia.

Executive TeamGregory Klumov, CEO e Fondatore

Gregory è un imprenditore con una lunga esperienza nel campo della finanza e delle tecnologie emergenti. Ha trascorso 15 anni nella gestione degli investimenti alternativi, dove ha esplorato e ricercato una varietà di classi di attività, tra cui bitcoin e criptovalute. Lo spirito imprenditoriale e la passione per la tecnologia sono sempre state nel sangue di Gregory: a 15 anni ha fondato un Internet Service Provider (ISP) ad alta velocità.

Anatoliy Knyazev, CTO

Anatoliy è un informatico con una profonda esperienza nei sistemi e nei mercati finanziari. Ha sviluppato il software di trading che è diventato la base per un broker con sede a Malta, Exante. È un trader di lunga data che ha anche lanciato il primo hedge fund al mondo in Bitcoin, nel 2012.

STASIS WALLET su Google Playhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.stasis.stasiswallet\

STASIS WALLET sull'App Storee https://itunes.apple.com/gb/app/stasis-wallet/id1371949230?mt=8&ign-mpt=uo%3D2

Contatto per i media:[email protected]

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media