Cerca

Puglia

Brindisi: sindaco, con meno indifferenza forse Melissa salva

0

Torino, 23 mag. (Adnkronos) - Ogni cittadino deve fare la sua parte nella lotta alla criminalita' al fianco delle istituzioni. Punta il dito contro l'indifferenza Cosimo Consales, primo cittadino di Brindisi, dove sabato Melissa Bassi, studentessa di 16 anni, ha perso la vita nell'esplosione di un ordigno davanti alla sua scuola. "Sarebbe bastato che quel giorno - ha detto il sindaco intervenendo a Torino a Biennale Democrazia Per la Legalita' - un qualsiasi cittadino avesse segnalato lo spostamento del bidone davanti alla scuola e forse Melissa si sarebbe salvata". Consales ha precisato che il fatto che nessuno abbia segnalato l'anomalia "non e' stata certo cattiveria ma indifferenza".

"Capisco possa essere una cosa banale - ha aggiunto - pero' questo fa parte dell'indifferenza. Se cominciamo a essere piu' attenti a tutto cio' che avviene, le nostre citta' saranno migliori".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media