Cerca

Campania

Pompei: Uilbac, Mibac dia risposte certe su presenza amianto

0

Roma, 24 mag. (Adnkronos) - "Il Mibac deve spiegarci le reali condizioni dei locali della soprintendenza di pompei". E' quanto afferma Maria Rosa Rosa, rappresentante della Uil Beni culturali, a proposito dell'avviso di garanzia notificato alla soprintendente Teresa Eelena Cinquantaquattro da parte della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, per procedere ad accertamenti tecnici nell'ambito delle indagini legate all'ipotizzata presenza di amianto nell'area archeologica di Pompei.

"Oggi la soprintendente non era presente - prosegue la sindacalista - quindi non abbiamo avuto la possibilita' di confrontarci. Vogliamo vederci chiaro: lei continua a dire che per i lavoratori non ci sono problemi mentre per gli inquirenti, mi sembra non sia affatto cosi'. Quindi stiamo pensando, con le altre sigle sindacali, di riunirci domani per fare un documento da inviare al ministero dei Beni culturali perche' ci spieghi cosa esattamente sta succedendo".

"Noi - aggiunge Rosa Rosa - ci confrontiamo con i lavoratori che a questo punto hanno paura e chiedono spiegazioni ai molti dubbi e perplessita' sulla loro incolumita'".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media