Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

Prince sì, ma non su Facebook!

Prince sì, ma non su Facebook!

Prince sì, ma non su Facebook! Tra Prince e il web non scorre buon sangue, si sa. In un’intervista del 2010 lasciò di stucco i giornalisti a......

 

ascolta ora

Radio 105

EmiliaRomagna

Terremoto: Conti (Enel), sospensione bollette e' sacrificio che facciamo volentieri

Bologna, 15 giu. - (Adnkronos) - "E' un sacrificio necessario che facciamo volentieri". Cosi' l'ad e direttore generale di Enel Fulvio Conti, a margine dell'inaugurazione del villaggio Enel 5.0 allestito a Bologna per i 50 anni dell'azienda, ha commentato con i cronisti la decisione dell'Authorita' per l'energia di sospendere per 6 mesi le bollette alle zone del Nord Italia colpite dal sisma.

"Di fronte al terremoto tutti noi dobbiamo fare un passo indietro ed avere riguardo per le esigenze di una popolazione cosi' duramente colpita, il rispetto assoluto delle esigenze di queste popolazioni che hanno bisogno di un momento di tregua per poter ricominciare" ha aggiunto Conti, ricordando che Enel ha agito in tal senso da subito, anche prima della delibera nazionale.

"Noi dal primo momento abbiamo messo in campo volontariamente la sospensione delle bollette in tutte le zone terremotate ha, infatti, rimarcato - abbiamo ripristinato le reti che sono state rimesse in funzione immediatamente per consentire di poter usufruire dell'energia. "Spero - ha concluso Conti - che entro breve avremo ripristinato condizioni dignitose e civili per il rilancio della zona e della sua economia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog