Cerca

Cronaca

Roma: rissa in un bar, due arresti e una denuncia

0

Roma, 27 nov. - (Adnkronos) - Una violenta rissa tra una quindicina di persone, straniere, e' scoppiata in un bar di via Prenestina, all'altezza di largo Irpinia, a Roma, ieri sera poco prima della mezzanotte. A dare l'allarme un automobilista che in transito su via Prenestina, notata la situazione, ha contattato il pronto intervento 112. La centrale operativa del Comando provinciale dei carabinieri di Roma, ha inviato sul posto alcune pattuglie dei carabinieri motociclisti del Nucleo Radiomobile di Roma presenti nella zona. Le sirene dei carabinieri hanno fatto desistere i rissanti che sono subito fuggiti tra le vie limitrofe.

Solo due cittadini indiani, di 35 e 20 anni, senza fissa dimora, sono stati fermati ed ammanettati mentre un terzo, di 31 anni sempre indiano e senza fissa dimora, e' stato soccorso poiche' trovato sul marciapiede in stato di semicoscienza a causa delle botte ricevute nel corso della zuffa. Quest'ultimo soccorso dal personale del 118 e' stato trasportato presso il pronto soccorso dell'Ospedale Sandro Pertini e trattenuto in osservazione mentre gli altri due arrestati sono stati visitati presso il pronto soccorso dell'Ospedale Figlie di San Camillo, per alcune ecchimosi e contusioni, poi dimessi.

Portati in caserma, i primi due sono stati trattenuti a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria in attesa di essere processati con il rito direttissimo mentre il 31enne, e' stato denunciato. Dovranno rispondere del reato di rissa aggravata in concorso e lesioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media