Cerca

toscana/firenze

Giallo a Firenze, 35enne trovata morta in camera da letto: forse strangolata

Giallo a Firenze, 35enne trovata morta in camera da letto: forse strangolata

Firenze, 9 gen. - (AdnKronos) - Il cadavere di una donna di circa 35 anni, americana, è stato trovato in un appartamento a Firenze. Secondo una ricostruzione ancora provvisoria dell'accaduto, Ashley Olsen sarebbe stata trovata nella camera da letto.

La 35enne avrebbe dei segni sul collo, che potrebbero essere compatibili con lo strangolamento. La polizia scientifica sta ancora effettuando i rilievi per cercare di chiarire cosa sia accaduto ma l'ipotesi ritenuta più probabile, visti i segni e le ecchimosi, è quella di omicidio per strangolamento. La certezza su modalità e cause della morte però potrà arrivare solo dall'autopsia, già disposta dalla procura, che verrà effettuata domani o dopodomani.

A trovare il corpo senza vita della donna, originaria della Florida ma già da qualche anno residente nel capoluogo toscano, è stato il fidanzato, italiano, che si è fatto aprire la porta da una vicina. Agli investigatori ha raccontato di essere andato a cercare Ashley di persona perché il telefono di lei era spento. I due avevano litigato e non si sentivano da qualche giorno. Gli inquirenti stanno ascoltando diverse persone vicine alla vittima per capire i suoi ultimi movimenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog