Cerca

cronaca

Scuola: Regione Lombardia nomina 'ambasciatori' anti ludopatia

0

Milano, 21 apr. - (AdnKronos) - Questa mattina Regione Lombardia ha nominato i primi 'ambasciatori per il contrasto alla ludopatia'. Oltre sessanta studenti degli istituti 'Galvani' e 'Marignoni Polo' di Milano e 'Faravelli' di Stradella (Pavia) hanno infatti ricevuto dall'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo e Citta' metropolitana e dal Direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale Delia Campanelli un attestato a testimonianza dell'impegno per contrastare nelle scuole il fenomeno del gioco d'azzardo che colpisce sempre di piu' i giovani.

La consegna delle pergamene e' avvenuta in occasione della sottoscrizione di una convenzione tra Regione Lombardia e Ufficio scolastico regionale al fine di promuove nelle reti di scopo scolastiche (Cpl e Sps) l'elaborazione e l'attivazione di progetti in contrasto alle ludopatie. Alla base di tutto, gli studi sugli aspetti sociali, economici e le derive illegali del fenomeno e, conseguentemente, la promozione della salute e di corretti stili di vita a cominciare dagli studenti delle scuole. In questo territorio, regione Lombardia ha promosso un bando finanziato con 200 mila euro e rivolto alle Istituzioni scolastiche che saranno capofila delle reti finalizzate all'attivazione di progetti anti-ludopatia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media