Cerca

Abruzzo

Teramo: riprende il mare la tartaruga Caretta Caretta rinvenuta a Roseto

0

Termoli, 21 set. (Adnkronos) - Si e' svolto presso lo stabilimento "La rosa dei venti" dei fratelli Di Donato, il momento celebrativo della nidificazione di uova della tartaruga della specie caretta caretta, chiamata Giulia, che era stata individuata sabato 14 settembre e che questa mattina e' stata rimessa in mare.

La vera e propria cerimonia e' avvenuta alla presenza del sindaco Enio Pavone, del Presidente dell'area marina protetta di Torre del Cerrano Benigno D'Orazio, del presidente del centro studi cetacei Onlus Vincenzo Oliveri, del comandante dell'ufficio marittimo di Giulianova Sandro Pezzuto e di una delegazione di alunni delle scuole di Pineto e Roseto ma soprattutto di una folla entusiasta.

Dopo un primo momento di disorientamento, Giulia ha preso il largo a gran velocita', sotto gli occhi sbalorditi ed entusiasti di centinaia di persone, che hanno potuto assistere ad un evento unico nel mare Adriatico e rarissimo in una zona cosi' antropizzata, quello cioe' di una nidificazione con conseguente nascita di oltre 25 esemplari, che via via hanno preso il mare sani e salvi.(segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media