Cerca

cronaca

Papa Francesco: "Ogni vita va accolta e aiutata"

1 Gennaio 2018

0
Papa Francesco: "Ogni vita va accolta e aiutata"

Città del Vaticano, 1 gen. (AdnKronos) - "Servire la vita umana è servire Dio e ogni vita, da quella nel grembo della madre a quella anziana, sofferente e malata, a quella scomoda e persino ripugnante, va accolta, amata e aiutata". Così Papa Francesco nel corso dell'omelia nella Basilica Vaticana nella festività di Maria Santissima Madre di Dio. "L’anno si apre nel nome della Madre. Madre di Dio - ha detto il Papa - è il titolo più importante della Madonna. Ma una domanda potrebbe sorgere: perché diciamo Madre di Dio e non Madre di Gesù? Alcuni, in passato, chiesero di limitarsi a questo, ma la Chiesa ha affermato: Maria è Madre di Dio. Dobbiamo essere grati perché in queste parole è racchiusa una verità splendida su Dio e su di noi. E cioè che, da quando il Signore si è incarnato in Maria, da allora e per sempre, porta la nostra umanità attaccata addosso". "Il cuore - ha aggiunto Papa Francesco - invita a guardare al centro della persona, degli affetti, della vita. Anche noi, cristiani in cammino, all’inizio dell’anno sentiamo il bisogno di ripartire dal centro, di lasciare alle spalle i fardelli del passato e di ricominciare da ciò che conta".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media