Cerca

cronaca

Infortuni: Fontana, dolore per vittime, inaccettabile morire sul lavoro

0

Milano, 18 gen. (AdnKronos) - "Sono addolorato per la nuova tragedia sul lavoro avvenuta oggi nel bresciano, per la morte di un ragazzo di 19 anni, e per la morte cerebrale del quarto operaio ferito nell'incidente di martedì a Milano". Lo afferma il candidato governatore del centrodestra per la Regione Lombardia, Attilio Fontana.

"Esprimo il mio cordoglio e la mia vicinanza alle loro famiglie e ribadisco la necessità di fare ancora di più per tutelare chi lavora e per garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro. Non è accettabile morire sul lavoro", conclude Fontana.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media