Cerca

cronaca

Milano: sgombero terminato, 'liberati' appartamenti in via Palmanova

14 Giugno 2018

0

Milano, 14 giu. (AdnKronos) - E' terminato lo sgombero dei 12 appartamenti occupati abusivamente in via Palmanova 59 a Milano. L'intervento è stato deciso dal Comitato per l'ordine e la sicurezza presieduto dal prefetto di Milano Luciana Lamorgese e ha visto la polizia impegnata nel censimento degli inquilini che sono stati allontanati d'intesa con Metropolitane Milanesi che sta provvedendo alla messa in sicurezza.

Il servizio è iniziato alle ore 8 con un briefing operativo, un'ora dopo sono scattati i controlli dello stabile, con la zona messa in sicurezza per consentire il regolare svolgersi delle operazioni. Lo sgombero è stato effettuato con l’impiego, nell’arco dell’intera giornata, di 500 uomini della polizia, con l’ausilio dell’Arma, dei vigili del fuoco, della Polizia locale e del Comune di Milano per provvedere, con la Protezione civile, all’eventuale collocazione dei nuclei familiari richiedenti, individuando idonea sistemazione.

Il questore ha ringraziato tutto il personale in servizio intervenuto in particolare per l'episodio, conclusosi positivamente, che ha visto "un 60enne italiano inquilino abusivo sostare in bilico sulla finestra dell’appartamento al quarto piano per più di tre ore".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media