Cerca

Sicilia

Palermo: torna 'Una Marina di Libri', festival dell'editoria indipendente

0

Palermo, 27 mag. - (Adnkronos) - Tre giornate, 50 case editrici da tutta Italia, 130 eventi per tutte le eta', 200 ospiti nazionali e internazionali. Sono i numeri della terza edizione di 'Una Marina di Libri', il festival dell'editoria indipendente, che torna, dopo il successo degli anni scorsi, dall'1 al 3 giugno a allo Steri di Palermo.

L'iniziativa, promossa dal Consorzio centro commerciale naturale Piazza Marina&dintorni e da Navarra Editore in collaborazione con Mdu (Movimento degli Universitari) e Most, ha il patrocinio dell'Universita' degli studi di Palermo. Presentazioni, dibattiti, incontri con gli autori e poi musica e laboratori che promettono di appassionare i tanti amanti della letteratura, classica e non.

Cinquanta saranno le piccole e medie case editrici di qualita' provenienti da tutta Italia che quest'anno animeranno il chiostro e il loggiato superiore dello Steri con una originale fiera dell'editoria indipendente per tutta la durata del festival e che porteranno i propri autori a incontrare, spesso in anteprima nazionale, il pubblico palermitano: dalle storiche case editrici siciliane come Sellerio, Flaccovio, Kalos duepunti, Mesogea, Drago e Navarra a tantissime realta' indipendenti affermate di caratura nazionale come Minimum Fax, Marcos y Marcos, Nutrimenti, La Meridiana; alle piu' piccole e piu' giovani che si contraddistinguono per originalita' del catalogo e varieta' dell'offerta culturale come La Lepre, Hacca, Round Robin, Laurana, Caraco', CaratteriMobili, Ai'sara, 66thand2nd, Transeuropa, Verbavolant. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media