Cerca

lazio

Zingaretti, Lazio regione leader in Italia per crescita Pil e occupati

Zingaretti, Lazio regione leader in Italia per crescita Pil e occupati

Roma, 27 nov. (Labitalia) - L'Istat certifica che il Lazio è la Regione leader in Italia per crescita del pil e dell'occupazione. "Nel 2014 il Pil del Lazio ha registrato una variazione del +1,4%,a fronte di una contrazione dello 0,4% registrata in Italia. Il Lazio quindi insieme alla Valle d'Aosta è la prima regione in Italia per crescita del Pil nel 2014", ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti in una conferenza stampa svoltasi nella sede della Regione Lazio sui i dati economici diffusi ieri dall'Istat nel report Conti Economici Terrioriali che certificano, in modo inequivocabile, gli ottimi risultati ottenuti dalla Regione nel 2014.

Per quanto riguarda gli occupati, Zingaretti ha sottolineato come il "Pil a valori correnti della regione Lazio nel 2014 ha raggiunto i 186,3 miliardi di euro, un valore pari all'11,5% del Pil italiano. Determinante è stato il contributo dei servizi con una crescita del 2,7% che ha compensato la flessione registrata negli altri settori". Per la crescita del Pil fondamentale anche il contributo della spesa per i consumi delle famiglie che è aumentata nel 2014 dell'1,3% a fronte di una media nazionale dello +0,4. Il Lazio è la regione più terzializzata d'Italia, circa l'84% del valore aggiunto è generato dai servizi. "Il Lazio - ha sottolineato- è anche la prima regione in Italia per crescita degli occupati con una variazione del +3,0% a fronte di una media nazionale del +0,1%.Quindi - ha evidenziato Zingaretti - Nel 2014 gli occupati nel Lazio sono aumentati di 76mila unità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400