Cerca

dati

Niente tempo per spesa e fornelli? Natale si può fare anche 'take away'

Niente tempo per spesa e fornelli? Natale si può fare anche 'take away'

Roma, 21 dic. (Labitalia) - Si lavora troppo e non si ha tempo? Le feste sono arrivate troppo presto? Nessun problema, ora il Natale si può fare anche 'take away'. Dall'antipasto al dessert, dal pesce per la Vigilia al brodo del pranzo del 25 dicembre, infatti, si può risolvere tutto con menù 'a portar via'. E' l'idea che è venuta a 'Bottega Italia', nuovo locale romano creato dalla famiglia Monteforte in via Veneto, che offre menù rinnovati per ogni stagione e anche per ogni festa. Ristorante, ma anche mercato, bar, pasticceria e gelateria, grill e pizzeria.

"Viene da lontano la nostra passione per il cibo, nella nostra famiglia vige la regola di una cucina semplice che rispetta gli ingredienti, la loro purezza e la loro freschezza. In questo nuovo progetto di ristorazione abbiamo messo tutta la nostra esperienza, di sommelier, di pasticcieri, gelatieri, degustatori, ma soprattutto di ristoratori da sempre. Scegliamo con cura i nostri fornitori e le materie prime, tutte provenienti da realtà italiane", spiega Manuela Monteforte.

"Da noi il cuoco come il pasticciere, come il pizzaiolo, sono tutti italiani e da semplici artigiani mettono a servizio del cliente il loro mestiere, un mestiere difficile e pieno di responsabilità", afferma.

"Bottega Italia è anche un mercato, dove prendersi una pausa durante la giornata per acquistare i nostri prodotti nel reparto gastronomia oppure rincasando tardi la sera, per ovviare a una cruciale dimenticanza e comprare, per esempio, un etto di prosciutto crudo o una mollica di parmigiano per perfezionare la cena in famiglia", sottolinea.

"I nostri spazi sono anche perfetti per eventi e cene aziendali, ci piacciono molto i team building in cucina e le presentazioni di libri e prodotti e parliamo inglese. Per il prossimo anno abbiamo in serbo un interessante programma di serate a tema e laboratori, con corsi e incontri", annuncia.

"Noi a Bottega Italia vogliamo essere un punto di ritrovo per tutta la giornata, la formula forse più difficile e sfidante per un ristoratore: dalla colazione al pranzo, dall’aperitivo alla cena, fino al dopo cinema o dopo teatro. Ma il nostro vero obiettivo è quello di restituire via Veneto ai romani con un luogo autentico, accogliente e caldo dove la qualità non lascia spazio ai compromessi", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog